Vota il video:  
  (Clicca su una stella per dare un voto da 1 a 5)

 
     
blog comments powered by Disqus

Roma, blitz notturno a Tor Bella Monaca: cancellati i murales dei boss

Info - Un maxi spiegamento di uomini e mezzi delle forze dell'ordine per cancellare due murales dedicati a esponenti della criminalità locale. È quanto è avvenuto nella notte a Tor Bella Monaca, quartiere della periferia est di Roma. Il primo murale si trovava in viale Paolo Ferdinando Quaglia ed era dedicato al boss Serafino Cordaro, ucciso nel 2013 per una vicenda legata al traffico di droga. Il secondo invece si trovava in via Amico Aspertini e raffigurava il volto di Antonio Moccia, morto nel 2012 in un incidente stradale. All'operazione ha assistito la sindaca della Capitale Virginia Raggi. "Ce l'abbiamo fatta - ha detto la prima cittadina -. Lo Stato deve tornare ad affermare la sua presenza in zone dove è stato assente per troppo tempo".di Rory Cappelli e Francesco Giovannetti

Data - 22/05/2018

Autore - Alessandrianews

Tags