Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tortona

Pane 'in nero', scoperti undici lavoratori irregolari

Maxi multa ad un'azienda panificatrice per aver impiegato manodopera senza contratto. L'Ispettorato del Lavoro ha bloccato la produzione fino alla piena regolarizzazione delle posizioni lavorative
TORTONA - Undici panettieri stavano lavorando sprovvisti di contratto di lavoro e di copertura previdenziale. In pratica lavoravano in nero. Lo hanno scoperto i carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro, in un'azienda che opera nel settore della panificazione.
 
L’attività imprenditoriale è stata prontamente sospesa, per effetto della violazione delle norme di legge, fino al momento della piena regolarizzazione delle posizioni lavorative.

L’operazione ispettiva ha consentito di accertare sanzioni amministrative per un importo di 51.000 euro ed una quota di imponibili contributivi evasi pari a circa 80.000 euro, oltre le conseguenze penali per avere impiegato lavoratori clandestini.
 
11/06/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Stefano Guala è l'imprenditore dell'anno
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
Io lavoro 2018: occasione straordinaria per far incontrare domanda e offerta
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!
Protesta sotto Palazzo Rosso: 194 volte senza paura!