Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Gremiasco

E’ scomparso il monsignor Angelo Bassi

Persona di importante attività pastorale e culturale, fu insignito del premio “Giusto per le nazioni”
GREMIASCO - E' scomparso all'età di 98 anni monsignor Angelo Bassi, il sacerdote più anziano del clero diocesano. Nato a Cusinasco di Monleale nel 1914, rimane il parroco che più a lungo resse una parrocchia, quella di Gremiasco, conducendola per ben 61 anni, fino al suo ritiro a 93. Lo storico Armando Bergagliolo lo ricorda come “una personalità multiforme ed eclettica. Prima come pastore d’anime, ma anche come insegnante elementare, storico e con uno straordinario corredo culturale.” Durante gli anni della guerra a Rondanina, nell’alto Appennino Ligure, località di scontri tra partigiani e nazisti, aiutò numerosi sfollati e famiglie di origine ebrea, per questo l’Istituto per la Memoria dei Martiri e degli Eroi dell’Olocausto proclamò mons. Bassi ‘Giusto fra le nazioni’ e il 18 agosto 2004, a Gremiasco, il consigliere dell’ambasciata di Israele consegnò la medaglia e le onorificenze, portando il suo nome ad essere inciso nel ‘Muro d’Onore dei Giusti’ a Gerusalemme. Fu un parroco molto benvoluto dalla popolazione: utilizzò la sua cultura con grande cura soprattutto nel recuperare le architetture delle parti romaniche, si interessò del problema missionario, collaborando con l’apposito ufficio diocesano e compiendo vari viaggi in terre di missione, dall’Africa all’Asia. Tra le sue opere anche diversi libri di storia locale: “Gremiasco –Storia di un paese”, ‘La battaglia di Garbagna – 14 marzo 1945’ (2003) e ‘Parroci, partigiani ed Ebrei sui nostri monti – Esempi di fra-ternità nelle valli Curone, Borbera e Trebbia’ (2005). Fu inoltre uno dei fondatori della Pro Loco di Gremiasco ed un appassionato fotografo, le cui immagini sono ora una preziosa testimonianza del paese e della vita quotidiana e ottenne prestigiosi riconoscimenti, come la targa di ‘Protagonista e testimone del Novecento’
5/12/2012
Stefano Brocchetti - redazione@tortonaonline.net

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Premio “Franco Marchiaro”: Griseri, Massone e Prato sono i vincitori
Premio “Franco Marchiaro”: Griseri, Massone e Prato sono i vincitori
Enzo Paci a SettimoCielo
Enzo Paci a SettimoCielo
“Se stasera siamo qui”: lo spettacolo per l'inaugurazione della mostra
“Se stasera siamo qui”: lo spettacolo per l'inaugurazione della mostra
Alessandria in merda
Alessandria in merda
Alessandria si accende : ecco le luminarie di Natale
Alessandria si accende : ecco le luminarie di Natale
Piacenza-Alessandria 3-2. Il dopo partita
Piacenza-Alessandria 3-2. Il dopo partita
Polizia Penitenziaria protesta davanti alla casa circondariale Catiello Gaeta
Polizia Penitenziaria protesta davanti alla casa circondariale Catiello Gaeta
Manifestazione della Polizia Penitenziaria, situazione insostenibile in Alessandria
Manifestazione della Polizia Penitenziaria, situazione insostenibile in Alessandria
Alessandria-Viterbese, le foto del post partita
Alessandria-Viterbese, le foto del post partita
I Grigi tornano a casa con una serata di gala
I Grigi tornano a casa con una serata di gala