Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Costa d'Ovada

Tennistavolo: Saoms vincente su tre fronti, sconfitta solo in serie D2

Vittorie importanti nelle tre serie principali (C1, C2 e D1) per le varie formazioni della Saoms Costa d'Ovada iscritte ai rispettivi campionati regionali e nazionali

COSTA D'OVADA - C'è solo una piccola macchia (in serie D2 regionale) nella quinta giornata dei rispettivi campionati a squadre, regionali e nazionali, a cui prende parte settimanalmente la SAOMS di Costa d'Ovada. Nel girone G della serie C1 nazionale, la prima squadra costese (SAOMS “A”) conquista una convincente vittoria per 5 a 0 sui rivali del T.T.A4 Verzuolo. Il trio formato come di consueto da Paolo Zanchetta, Pierluigi Bianco e Alessandro Millo sfodera una prestazione praticamente perfetta lasciando le briciole ai pur ostici avversari. La cinquina finale è frutto dei punti messi a segno da Bianco (su Cipolla e Luciano), Millo (su Coates e Luciano) e dal capitano Zanchetta (su Coates). Questa vittoria esterna permette alla formazione ovadese di restare in scia alla capolista T.T.Toirano, a cui andranno a fare visita proprio il prossimo weekend in un interessantissimo scontro al vertice. 

Importante vittoria anche in C2 (girone B) dove la SAOMS “B” si impone per 5 a 2 sul campo del fanalino di coda T.T.Sisport “B”. La squadra, trascinata dalla solida tripletta di Daniele Marocchi (su Crosetti, Baroetto e Villella) e dalla doppietta di Enrico Canneva (su Villella e Crosetti), conquista altri due punti fondamentali nella lotta alla salvezza. Giornata negativa per i giovani Daniele Ramassa e Marco Carosio, che non riescono ad incidere sul risultato perdendo incontri alla loro portata. La formazione costese si attesta quindi a sei punti mantenendo a distanza le dirette concorrenti per la salvezza. Vince anche la SAOMS “C” nel girone E della serie D1. Ottima prestazione dei costesi che grazie alla tripletta di Fabio Babboni (su Bocchio, Di Simone e Barone) e ai due punti di Ivo Rispoli (su Bocchio e Barone) conquistano una vittoria che gli permette di restare attaccati alla vetta e alla capolista CUS Torino. Giornata no per Pier Enrico Lombardo, uscito sconfitto dai suoi due incontri. E' invece il T.T. San Salvatore a fare festa al termine del confronto con la SAOMS “D” in serie D2 girone C. Troppo forti i pari categoria alessandrini per i costesi, che cedono per 5 a 2. I punti della bandiera sono a firma di Giorgio Riccardini e di Andrea Rivetti (entrambi su Migliavacca). I costesi restano a due punti in penultima posizione. Sabato prossimo andrà in scena la sesta giornata di andata: in C1 la SAOMS “A” sarà impegnata sul campo della capolista T.T.Toirano, in C2 la SAOMS “B” sarà nuovamente a Torino contro la squadra “A” del Sisport, in D1 SAOMS “C” sul campo del T.T.San Salvatore, infine anche per la SAOMS “D” in D2 trasferta contro i pari categoria del San Salvatore. 

29/11/2016
Redazione - ovadese@alice.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook