Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“Spirit of Nerina” in partenza per Palma di Maiorca

L'Alessandria Sailing Team è in partenza per la competizione di vela che si svolgerà in Spagna dall'1 al 6 agosto. La barca è già ormeggiata all'RcNautico dalla scorsa settimana
ALESSANDRIA - L'Alessandria Sailing Team è in partenza per la competizione di vela che si svolgerà a Palma di Maiorca, in Spagna, dall'1 al 6 agosto prossimi nella classe X-35. La barca Spirit of Nerina, della lunghezza di 35 piedi (10,60 metri), è già ormeggiata all'RCNautico di Palma dalla scorsa settimana, dopo il periodo di revisione e manutenzione ordinaria alla vigilia delle grandi competizioni.

La regata spagnola Copa del Rey (Coppa del Re) è preceduta da due giorni (sabato e domenica prossimi) dedicati ai “controlli di stazza” da parte dei giudici, cioè la fase preparatoria in cui sono validati tutti i requisiti della competizione: misura della barca, misura delle vele, controllo dei documenti e dei certificati vari, controlli dell'equipaggio.

Il team è composto da Giovanni Dagnino, Gianluca Viganò, Fabio Ascoli, Riccardo Quaranta, Paolo Sena, Paolo Ricaldone, Alberto Corneli e Pietro Canepa. I membri dell'equipaggio soddisfano, in otto, il requisito del regolamento riguardo al peso, che deve essere minore o uguale a 640 kg (i componenti della squadra sono pesati singolarmente, nello stesso momento). Ad accompagnare il team in trasferta ci saranno anche Fabiano Berlese e Paola Bruno, che seguiranno le operazioni da terra e coordineranno l'organizzazione generale.

Alcuni dati della regata Copa del Rey: 35ma edizione, 129 barche registrate, 19 Paesi rappresentati, 156 kmq di superficie di regata, 8 metri la dimensione della barca più piccola e 24,4 metri quella più grande, 300 membri nell'organizzazione, 350 giornalisti accreditati.

Alla regata partecipa sull’imbarcazione Aifos, come timoniere e armatore, anche il re che presenzierà alla cerimonia conclusiva insieme a tutta la famiglia reale spagnola come da tradizione, con la presenza del re Filippo VI (che consegnerà i premi) e la moglie Letizia insieme alle due figlie.
28/07/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook