Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Silvano d'Orba

Silvano d'Orba: il Memorial Rapetti diventa maggiorenne

In campo, a partire dalle ore 20.00, scenderà in campo la Capriatese contro la Rossiglionese. A seguire spazio all'Ovadese Silvanese, unica formazione di Prima categoria.
SILVANO D'ORBA - Rossiglionese, Capriatese, Ovadese Silvanese. Sono queste le tre protagoniste del "Memorial Rapetti", giunto alla 18° edizione, in programma giovedì sera - 30 agosto - presso gli impianti sportivi di Silvano d'Orba, intitolati proprio a "Stuse". In campo, a partire dalle ore 20.00, scenderanno i gialloverdi di Samir Ajjor contro i liguri, impegnati nel prossimo campionato di Seconda Categoria. A seguire, il triangolare prevede lo scontro tra la perdente del primo confronto e l'Ovadese Silvanese, che ha svolto la preparazione proprio all'interno del suddetto perimetro di gioco. Alle ore 22.00 l'undici di Vennarucci sfiderà l'altra rivale. Si tratta di un evento particolarmente sentito in tutto il territorio, al di là dell'ambito sportivo. Il Comune di Silvano d'Orba, insieme all'Unione Sportiva Silvanese, si occupa dell'organizzazione di questa iniziativa, un modo per ricordare Stefano, l'autore di un nobile gesto che gli è costato la vita. A 36 anni, il compianto operaio silvanese, è morto, freddato da un colpo di pistola, dopo essere intervenuto in soccorso di Vania Marchi, minacciata di morte da un suo ex convivente.
28/08/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook