Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Silvano d'Orba

Silvanese alessandrina per puntare al vertice

La formazione di Tafuri punta si giocatori giovani: in arrivo il portiere Lassandro (Borgosesia) i due centrocampisti scuola Castellazzo Bilt e Vlad. L'allenatore: "Partiamo per vincere, non basta migliorarci"
SILVANO D'ORBA - Se non è un vero e proprio restyling poco ci manca. Avrà un volto molto diverso rispetto a quello della passata stagione la Silvanese che negli ultimi giorni ha completato il suo mercato. In maglia arancione la prossima stagione giocheranno il portiere Michele Lassandro, classe 1996, ex Borgosesia, Juventus e Alessandria, due centrocampisti di origine romena scuola Castellazzo, l’esterno Ioan Bilt e la mezz’ala Gheorghe Vlad, rispettivamente classe 1995 e 1996. Da Castellazzo arriva anche un altro interno il classe 1997 Erik Barbieri. A questi si aggiungono il centrale classe 1999 proveniente dal settore giovanile della Novese Riccardo Trevisan, i gemelli Francesco e Giovanni Bosio, rispettivamente portiere della Sampierdarenese e Giovanni, difensore dell’Arenzano, i centrocampisti offensivi Simone Bevere e Andrea Grifa. “La squadra – commenta il mister, Marco Tafuri – ha preso forma secondo le linee che c’eravamo dati al termine dell’ultimo campionato. Abbiamo puntato su tanti giocatori dell’Alessandrino per avere in squadra la loro voglia e la loro competitività. Partiamo per vincere, non ci basta migliorarci. Sappiamo che altre squadre hanno allestito organici importanti ma il calcio è fatto soprattutto di chimica non di nomi”. Al gruppo assemblato nell’ultima settimana sono da aggiungere gli attaccanti Danny Ranzato e Alessandro Fatigati.

 

25/07/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook