Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Red Basket: recupero della gara con Chiavari

Biancorossi cercano un successo che li proietterebbe nelle zone nobili della classifica su un campo dove la tradizione non è favorevole
OVADA - Torna sul campo la Red Basket Ovada per il recupero della quarta giornata di campionato. Si gioca alle 21.15 sul campo dell’Aurora Chiavari: la gara era stata sospesa in avvio di secondo tempo per la pericolosità del fondo di gioco, reso troppo pericoloso dall’umidità. Gara di grande importanza tra due formazioni che vogliono ritagliarsi uno spazio nelle posizioni di vertice del campionato. La Red Basket di coach Brignoli è a sei vittorie in otto gare dopo l’ultimo successo ottenuto sabato scorso sul campo del Villaggio. I gialloblu di Marenco, dopo un inizio un po’ zoppicante, hanno recuperato la loro tradizionale identità, andando anche a vincere su un campo ostico come quello di Sarzana. Nell’ultimo turno è invece arrivato il successo, sempre in trasferta sul campo di Pontremoli.

“Sappiamo che sarà difficile – presenta la gara il presidente Mirco Bottero – oltretutto su un campo dove non abbiamo un tradizione favorevole. Sappiamo anche che probabilmente non basterà una prestazione del livello di quella di sabato scorso. La squadra finora ha mostrato due volti: quello scintillante delle gare contro Sestri Levante e Granarolo, quello un po’ sbiadito di Santa Margherita e della sfida interna contro Sestri Ponente. Intensità e gioco di squadra devono essere le chiavi: per noi questi due punti sarebbero molto importanti”. La Red Basket tornerà poi in campo domenica, a partire dalle 18-30, al Geirino contro Ospedaletti, altra avversaria reduce da un inizio di campionato sorprendente. 

28/11/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook