Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Terza Categoria

Poker Boschese, il Sale si inchina

Il Sale ha resistito un tempo, agli assalti dell'Audace, ma dopo aver chiuso 0-0 il primo tempo, alla distanza non ha potuto reggere l'urto, complici anche due incertezze del suo portiere Ferrari
SALE - Quattro gol della Boschese, sul campo del Sale, confermano i biancoverdi fra le squadre più in forma del torneo e fra le maggiori accreditate alla promozione. Il Sale ha resistito un tempo, agli assalti dell'Audace, ma dopo aver chiuso 0-0 il primo tempo, alla distanza non ha potuto reggere l'urto, complici anche due incertezze del suo portiere Ferrari.

Partita molto fisica, con gioco piuttosto spezzettato. Nel primo tempo gli spunti di cronaca non sono molti: al 5' segnaliamo un gol annullato al Sale, segnato da Lardo che però si trova uin fuorigioco. Al quarto d'ora ancora Sale con un tiro da fuori di Secco, ma poi piano piano la Boschese alza il baricentro e al 27' si fa vedere con un cross di Falciani che taglia tutta l'area senza che nessuno riesca a deviarlo verso la porta. Al 28' prima incertezza di giornata per Ferrari, che però riesce a rimediare prima dell'arrivo di Guazzone, e quindi, al 32', nuova rete annullata al Sale, dopo una azione personale di Luisetto, che si libera di due uomini, calcia e insacca, ma forse si è aiutato con una mano: l'arbitro non concede il gol. 

Nella ripresa, la Boschese capisce che è tempo di cambiare marcia e pigia sull'acceleratore: dopo pochi istanti Guazzone da sinistra crossa per Alberto Falciani, che manca l'aggancio solo davanti alla porta.  Passano dieci minuti e all'11' la gara si sblocca: Alberto Falciani poco oltre il centrocampo, vede Ferrari fuori dai pali e tenta il pallonetto: grande esecuzione e il portiere di casa è scavalcato dal pallone: 1-0. La rete taglia le gambe al Sale e galvanizza la Boschese, che dopo una traversa di Falciani al 13', raddoppia al 20' con l'altro Falciani, Stefano, che con un altro pallonetto sorprende ancora l'incerto Ferrari. Il Sale capisce che la partita è ormai andata e quasi rinuncia ad ogni reazione. Così, con la Boschese ormai padrona del campo, alla mezzora arriva il tris di Meda, che su punizione rifila a Ferrari il terzo dispiacere di giornata. Il quarto gol arriva quasi allo scadere, al 43', con il neo entrato Milazzo che risolve un batti e ribatti in area salese. 


SALE – AUDACE BOSCHESE 0-4
Reti: st 11’ Alberto Falciani, 20’ Stefano Falciani, 30’ Meda, 43’ Milazzo

Sale (4-4-2): Ferrari 5; Khoune 6 (30’ st Bianchi 6), Gatti 6, Laghnane 6, Lardo 6; Secco 5 (21’ st Tullo 6), Clementini 6, Castini Matteo 6, Bruno 5.5; Luisetto 6, Castini Cristian (35’ st Bunaj sv) 5.5. A disp. Baldina, Bianchi, Bunaj, Crivelli, Sonko, Tullo, Odino. All. Clementini
Audace Boschese (4-4-2): Lessio 6; Noto 6, Bianchi 6.5, Ferrando 6, Minea 6; Meda 6.5, Busatto 6 (29’ st Cuomo 6), Falciani Stefano 6.5 (35’ st Laguzzi ng), Falciani Alberto 6.5 (23’ st Balestrero 6); Lena 6, Guazzone 6 (30’ st Milazzo 6.5). A disposizione: Piscedda, Capilli, Cuomo, Lumia, Milazzo, Balestrero, Laguzzi. All. Corrado

NOTE: Ammoniti Laghnane, Lardo, Castini Matteo (S) e Ferrando (B). Calci d’angolo: 6-0 per il Sale. 
30/04/2018
Ezio Bruzzesi - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook