Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Piscine Geirino: finisce a -20 con Chiavari

Primo tempo in controllo per i biancorossi. Ripresa totalmente in mano dei padroni di casa che ribaltano anche il doppio confronto
 Sconfitta pesante per la Piscine Geirino Ovada. Finisce 67-47 sul campo dell’Aurora Chiavari che in un colpo solo si avvicina in classifica e ribalta il bilancio del doppio confronto. Gara divisa nettamente in due parti. Ovada parte con un 9-0 in quattro minuti tenendo i ritmi bassi, creando notevoli problemi all’attacco avversario con la sua difesa a zona. In avvio di secondo periodo segnano Gorini e Zucca per il 24-12. Il copione non cambia ma qualche palla persa di troppo dei biancorossi regala ai padroni di casa la possibilità di rientrare. Segnano Toschi da 3, Bottino da sotto: all’intervallo è 28-24

La ripresa è tutta di Chiavari che pareggia e trova il primo vantaggio significativo con la Tripla di Garibotto: 32-28. Ovada non reagisce. Bottino con un canestro ravvicinato spinge i suoi fino al 50-41 al 25’. Ci provano Zucca e Gorini conquistando con esperienza conclusioni dalla lunetta. La Piscine Geirino è però imprecisa pure ai liberi.

L’ultimo periodo si apre con Vercellotti che regala il +11 a Chiavari. La squadra di casa controlla la gara. Ovada sprofonda segnano solo 9 punti di 10’.

Aurora Chiavari – Piscine Geirino Ovada: 67-47.

Parziali: 8-15; 24-28; 45-38; 67-47.

Tabellino: Rossi 4, Gorini 10, Zucca 18, Talpo 10, Prandi 1, Sillano 3, Aime 1, Schiavo, Foglino, Frisone. All.: Brignoli. 

30/01/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook