Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Pedalata ecologica, tutti in bici per ricordare il compleanno di Coppi

Il motto della 21esima edizione della manifestazione che coinvolgerà Novi, Villalvernia e Castellania è "Io voglio pedalare sicuro". Non solo diritti per gli amanti delle due ruote, però: anche una serie di raccomandazioni che verranno raccolte in un decalogo
NOVI LIGURE – Anche quest’anno torna la “Pedalata ecologica” da Novi Ligure a Castellania. La manifestazione è organizzata dall’Unvs, l’Unione nazionale dei veterani dello sport, e per questa ventunesima edizione ha scelto come motto “Io voglio pedalare sicuro”. «Il tema di quest’anno è incentrato sulla sicurezza stradale dei ciclisti, i loro diritti e doveri nell’ambito del traffico cittadino, urbano ed extraurbano nonché alla sensibilizzazione di tutti gli utenti della strada per un rispetto reciproco», spiegano gli organizzatori.

Un tema quanto mai di stretta attualità, dopo i tragici fatti di cronaca che, sulle nostre strade, hanno visto in poche settimane la morte di tre atleti di fama internazionale, investiti da automezzi mentre erano in bicicletta: il ciclista Michele Scarponi, il motociclista statunitense Nicky Hayden e la maratoneta tedesca Julia Villhemer.
Non solo diritti per gli amanti delle due ruote, ma anche una serie di raccomandazioni che verranno raccolte in una sorta di “decalogo”.

L’appuntamento è per sabato 23 settembre: la partenza è prevista per le 10.00, il ritrovo davanti al Museo dei Campionissimi di Novi Ligure a partire dalle 9.00. Insieme agli organizzatori novesi dell’Unvs si affiancherà il comitato provinciale dell’ente di promozione sportiva Csain.

La “Pedalata ecologica” si correrà nel mese di settembre appunto da Novi Ligure a Castellania, località scelta non a caso in quanto ricorrono i 98 anni dalla nascita di Fausto Coppi. La Pedalata partirà dal Museo dei Campionissimi, transiterà in via Crispi (sede novese dell’Unvs), in viale della Rimembranza (dove si trova la casa di Coppi), via Manzoni, la frazione Merella, Villalvernia e l’arrivo finale a Castellania, dove i partecipanti potranno visitare la casa natale di Fausto Coppi.

La manifestazione non è agonistica, è aperta a qualsiasi tipo di bicicletta e a entrambi i sessi. Iscrizioni entro oggi, 16 settembre a unvsnoviligure.al@gmail.com o al 368 3786415 (Sergio). Quota di partecipazione 5 euro.
17/09/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook