Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Ovadese Silvanese: vittoria con due reti nella ripresa

Di Pietro su rigore e Perfumo firmano il terzo successo dalla ripresa e il primato provvisorio in attesa dell'esito della sfida dell'Asca in trasferta a Calliano
 OVADA - Due reti in avvio di ripresa lanciano l’Ovadese Silvanese al terzo successo in otto giorni. Contro lo Spartak San Damiano la formazione di Vennarucci ha faticato per tutto il primo tempo a trovare spazi adeguati e a costruire occasioni. In avvio torna al centro del campo Mossetti coadiuvato da Gioia e Oliveri. In avanti i “soliti” Di Pietro, Perfumo e Chillè. La prima occasione è al 2’ con Di Pietro che semina il panico in area avversaria. Ma la pressione constante degli ovadesi non produce particolari emozioni. Lo Spartak dal canto suo è guardingo, non rischia nulla ma nemmeno riesce a proporsi nella metà campo offensiva. Al 27’ corner dalla destra di Perfumo, Noto devia la palla che incoccia sul secondo palo. Al 35’ è ancora il portiere a respingere la conclusione di Chillè lanciato in area. Un minuto dopo Mossetti serve Perfumo che col destro anticipa il portiere in uscita ma spedisce a lato.

La ripresa  si apre col gol. Mossetti entra in area e prova a calciare. Il contrasto di Libbia è falloso per l’arbitro Garberoglio. Di Pietro trasforma col destro. Passa un minuto e Perfumo raccoglie palla sulla fascia destra; l’attaccante si accentra e calcia col sinistro. La conclusione non è irresistibile ma si infila sul palo alla sinistra del portiere. La gara di fatto termina. L’Ovadese controlla e prima della fine ha due occasioni con Di Pietro, conclusione respinta, e Perfumo, palla di poco alta sopra la traversa. 

21/01/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook