Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Monteleone: "All'Ovadese per risalire con la società"

L'allenatore che ha sostituito Mauro Sciutto parla della sua scelta di traslocare assieme al gruppo protagonista a Pozzolo della vittoria della Coppa
OVADA - E’ reduce da un bel campionato di Prima e dalla vittoria in Coppa. Aveva altre offerte, anche in categoria superiore, ma ha deciso di accasarsi a Ovada per dar forza all’aspirazione dell’Ovadese di vincere il secondo campionato consecutivo. “Voglio provare a dare un mano – spiega Francesco Monteleone, allenatore che ha sostituito sulla panchina Mauro Sciutto – mi è piaciuta la forte intenzione di risalire della società”. Con il mister un plotoncino di giocatori che conosce bene per averli avuti anche nell’ultima stagione che si integreranno con i reduci dell’ultimo campionto. “Non mi dispiace dover fare delle scelte – prosegue l’allenatore – L’anno scorso a Pozzolo abbiamo giocato con il 4-3-3. Penso di poter contare su una qualità complessiva molto buona. Se ci sarà disponibilità al sacrificio si potrà anche cercare qualche soluzione diversa”. La preparazione inizierà ufficialmente il 22 agosto: quattro settimane di lavoro per mettere benzina nelle gambe, poi due allenamenti a settimana, come nelle ultime stagioni. “Gaviese e Spinettese – conclude Monteleone – sono le due squadre che hanno maggiore possibilità di essere protagoniste. Tra le Ovadesi direi la Capriatese”.

 

24/07/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook