Rugby

Monferrato Rugby a Parma per l'amichevole con l'Amatori

Sabato 29 a Parma alla Cittadella del rugby alle 18.30 il Monferrato Rugby affronta in amichevole l'Amatori Parma
RUGBY - Un altro step per farsi trovare pronti all’inizio del campionato di Serie B, fissato per il prossimo 14 ottobre. Il Monferrato Rugby prosegue l’intensa preparazione settimanale, che culmina sempre con la verifica sul campo in incontri amichevoli. Dopo Cus Torino e Pro Recco – entrambe formazioni di Serie A – questo fine settimana tocca all’Amatori Parma, compagine di B, la stessa categoria della franchigia monferrina, anche se il club emiliano è collocato in un girone differente. L’incontro si svolgerà a Parma, alla Cittadella del rugby, uno dei luoghi storici della palla ovale italiana, domani, sabato 29 alle 18,30, subito dopo l’incontro internazionale delle Zebre contro i gallesi dell’Ospreys nella Guiness Pro14.

Per il tecnico Roberto Mandelli – che assisterà al match dlle Zebre insieme a tutta la squadra del Monferrato - si tratta di un ritorno, visto che Parma è diventata, per lui bresciano, una sorta di seconda casa avendo militato nei clubs ducali per quasi un decennio. “Sarà un test per noi molto indicativo, per valutare l’avanzamento della nostra preparazione atletica e della nostra impostazione in campo. Visto che loro giocano nella nostra stessa categoria, logicamente cambia il metro di valutazione rispetto alle due precedenti amichevoli” spiega Mandelli, che aggiunge: “L’ho ripetuto più volte ai ragazzi durante gli allenamenti e su questo abbiamo concentrato maggiormente le attenzioni: dobbiamo migliorare le pulizie per dare velocità alla nostra manovra”. 


Le altre formazioni
La Cadetta del Monferrato Rugby, che milita nel campionato di Serie C2, ha sostenuto un ritiro collegiale di inizio stagione a Cocconato (At). Come ha avuto modo di sottolineare il tecnico Marco Rossini, “si è trattato di un momento importante e utile per amalgamare la squadra, facendo sempre più gruppo”.
Per gli Under 16 (foto a lato) prosegue, infine, la corsa per conquistare il diritto a partecipare al torneo nazionale. Nel primo turno di ripescaggio hanno superato in casa il Velate per 13-3, dimostrando di essere ben schierati in campo. Domenica ad Asti (Cittadella del rugby, Lungotanaro), inizio alle 12,30, per i Leoncini ci sarà ancora un club lombardo, il Rugby Rho.
28/09/2018
Redazione - sport@alessandrianews.it