Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Le handbike precedute da un convegno al Castello venerdì mattina

Lunedì 27 agosto la presentazione dell'evento in Sala Guala. L'incontro sarà incentrato su "Sport, salute e lavoro"
L'evento sportivo dell'anno, ovvero la tappa casalese del giro d'Italia di HandBike, che si tiene domenica pomeriggio a Casale, avrà un anticipo. Ieri mattina, lunedì 27 agosto, infatti, in un incontro con gli organi di informazione che si è svolto in Sala Guala, è stato presentato il convegno "Sport, salute, lavoro", realizzato dall'Amnil - Associazione mutilati invalidi sul lavoro, in collaborazione con il Comune di Casale e con la partecipazione dell'Inail e dell'Afeva. L'incontro si terrà il venerdì, alle ore 17.30, al Castello del Monferrato. Nel corso della presentazione si è appreso che Alex Zanardi non sarà presente alla tappa casalese in quanto impegnato, a partire dal 29 agosto, alle Paraolimpiadi di Londra, dove, anzi, è in predicato di salire sul podio. Il sindaco Giorgio Demezzi, nel suo intervento, ha sottolineato l'importanza dell'avvenimento, ed altre il grande valore che esso ha il rapporto tra lo sport e la salute e ed il collegamento con il dramma dell'amianto. Oltre al primo cittadino casalese, alla tavola rotonda prenderanno parte il presidente della Provincia Paolo Filippi, il direttore del Centro regionale amianto Massimo D'Angelo, coordinatore della Vertenza amianto Bruno Pesce, Nicola Pondrano, presidente del Fondo vittime amianto, la legale del patronato Anmil di Padova Daniela Rizzo, il consigliere della Civ - Inail, Giuseppe Turudda, il presiente Provinciale Anmil Elio Balistreri. Coordinerà i lavori la responsabile comunicazione e relazioni esterne Anmil Marinella De Maffutiis.
28/08/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook