Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

La Sorgente, Luese e Savoia: in Prima il trittico delle meraviglie continua a vincere

Il Savoia supera di misura un buon Sexadium, mentre la squadra di Rizzin supera tra le mura amiche il Quattordio. Vittoria anche per i ragazzi di Merlo contro l'Aurora
PROVINCIA - Soffre forse più del previsto, ma passa lo stesso il Savoia, capace di portarsi in vantaggio sul Sexadium  già dopo 2’ con il solito Perfumo, bravo ad incrociare col destro su ottima assistenza di Di Balzamo, che lancia l’attaccante in profondità con un bel traversone. Il Savoia gioca meglio, si vede anche annullare un gol con Dell’Aina in fuorigioco, ma rischia anche di subire il pareggio qualche istante più tardi, con Castorina che però calcia alle stelle. Nella ripresa il Savoia soffre l’intraprendenza dei padroni di casa, si aprono gli spazi in contropiede, ma è il Sexadium ad andare vicinissimo al pari nuovamente con Castorina. Nel finale, rigore fallito da Perfumo, ma la gara finisce comunquye col successo del Savoia, che sale a quota 10 punti, dividendosi il primato con La Sorgente e Luese. 

SEXADIUM-SAVOIA 0-1
Reti: 2' Perfumo F. (Sa)

Sexadium (4-3-3
): Franzolin, Guida, Ottria (7' st Cipolla), Bonaldo, Marcon, Foglino, Beretta (29' st Barbasso), Bovo, Avella, Belkassiouia, Castorina (40' st Ruffato). A disp. Sacchinelli, Boidi, Ottria, Ferretti. All. Moiso
Savoia (3-5-2):
Frisone, Capuano, Perfumo F., Borromeo, Cairo (6' st Cirio), Di Balsamo, Perfumo A., Cerutti, Dell'Aina (28' st Vescovi), Orsi (6' st Giordano G.), Consoletti. A disp. Figini, Bonanno, Islamaj, Mondo. All. Adamo
Espulsi: 42' st Capuano (Sa).



Dicevamo della Luese: la squadra del presidente Viganò vince contro il Quattordio, continuando nell’ottimo periodo di forma. La gara viene sbloccata dal numero 10 locale Rossi, ma l’equilibrio viene ristabilito prima della mezz’ora, con la Luese che fa tutto da sola, firmando il più classico degli autogol con il numero 4 Zago, sfortunato nell’occasione. Il Quattordio prende coraggio, ma i ragazzi di Rizzin sono superiori tecnicamente, e ci pensa di nuovo Rossi, al 21’ della ripresa, a rimettere tutto sui binari giusti. Nel finale, arriva anche il sigillo di Neirotti, che chiude il match.

LUESE - QUATTORDIO 3-1
Reti (1-0, 1-1, 3-1): 7' Rossi (L), 26' aut. Zago (L), 21' st Rossi (L), 46' st Neirotti (L)

Luese (4-4-2):
Pinato, Grimaldi D., Peluso, Zago, Busseti (16' st Da Re M.), Bergamini, Padovano (32' Bruni), Pizzighello (40' st Cuculas), Neirotti, Rossi, Beltrame. A disp. Melotti, Serio, Mazzoglio, Forni. All. Rizzin
Canottieri Quattordio (4-4-2): Turco, Arnesi, Polla, Ferrari, Cesaro, Bastianini (25' st Spaziano), Russo, Cesaro (18' st Russo), Miraglia, Andric, Timis (30' st Rossini). A disp. Quaglia, Massasso, Polisi, Pasqua. All. Miraglia.
 

Si conferma come peso massimo del Girone H, anche La Sorgente di Arturo Merlo, che batte a domicilio una buonissima Aurora per 2-1. Gli ospiti raggiungono in vetta proprio Luese e Savoia, andando a formare un trittico di tutto rispetto in testa al raggruppamento. Protagonista assoluto di giornata, il numero 5 de La Sorgente Davide Della Bianchina, che al 4’ sblocca la partita con una bella realizzazione. Nella ripresa il tecnico dell’Aurora Moretti sostituisce uno spento Crestani per Calderisi, ed è proprio il subentrato che piazza il pari a sorpresa.  La Sorgente, però, vuole la vittoria a tutti i costi, ed è di nuovo Della Bianchina (al quarto gol stagionale) a firmare il gol del definitivo 2-1, chiudendo i giochi.

AURORA CALCIO AL - LA SORGENTE 1-2
Reti (0-1, 1-1, 1-2): 4' D. Bianchina (L), 24' st Calderisi (A), 38' st D. Bianchina (L)

Aurora Calcio AL (4-3-3): Bidone A., Greco (39' st Garofalo), Calabrese, Bianchi, Pappadà, Berri, Maldonado, Martinengo D., Crestani (19' st Calderisi), Martinengo M., Giordano. A disp. Canelli, Cozza, Jafri, Bouamrij, Xassan. All. Moretto
La Sogente (4-3-3): Gallo, Perelli, Mirone, Sciacca, D. Bianchina, Roveta, De Bernardi, Lovisolo, Gazia (46' st Goglione), Balla L. (30' st Rossini), Caruso (21' st La Rocca). A disp. Gastaldo, Reggio, Balla G., Freuli. All. Merlo Arturo.
3/10/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook