Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Silvano d'Orba

La Pro Molare si impone di rigore nel Rapetti

Superiorità della squadre in preparazione per la prossima Prima Categoria: la Silvanese si impone sul Lerma Capriata. Nell'ultimo atto del torneo si va a oltranza.
 SILVANDO D'ORBA -Va alla Pro Molare la 14° edizione del Memorial “Stefano Rapetti”, il tradizionale torneo benefico di calcio che si svolge presso il campo sportivo di Silvano d’Orba. I giallorossi del neo tecnico Marco Albertelli hanno avuto la meglio in finale ai calci di rigore, visto che nel tempo regolamentare della gara contro la Silvanese di Marco Tafuri il punteggio è stato di 1-1. Decisivi i tiri dal dischetto anche per il terzo e quarto posto tra Lerma Capriata e Mornese. Per le due formazioni di prima categoria si è trattato di un buon test contro due valide avversarie che militano in seconda. Nelle semifinali la Pro Molare ha battuto il Mornese solo ai calci di rigore: decisive le due parate di Piana – premiato come miglior portiere del torneo – e l’errore di Campi. Al termine della mezzora di gioco il risultato era fermo sullo 0-0.

 Decisamente buona la prova della Silvanese, che fin in semifinale ha liquidato il Lerma Capriata con un netto 2-0. Per i padroni di casa a segno Bonafé (doppietta), nonostante qualche brivido nel finale. In finale fugge subito la Pro Molare, grazie al gol lampo di Bisio. Nel finale Muscarella riacciuffa il pareggio con un bel tiro a giro sul secondo palo. Dagli undici metri i giallorossi falliscono il match ball al quinto rigore, ma riescono comunque ad aver ragione degli avversari al nono tiro. Al termine delle sfide sul campo, il sindaco di Silvano d’Orba e il senatore Federico Fornaro hanno voluto ricordare Stefano Rapetti, a cui è intitolato il torneo e il campo da calcio della città.

“Il suo esempio di generosità dev’essere trasmesso e ricordato nella società odierna” ha detto l’ex sindaco di Castelletto d’Orba. Oltre ai premi per le quattro squadre partecipanti, i famigliari di Rapetti hanno consegnato alcuni riconoscimenti individuali a Flavio Piana (Pro Molare), Andrea Ferrari (Lerma Capriata), Mario Mantero (Mornese) e Fabio Bonafè (Silvanese).

31/08/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook