Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

La Plastipol premia Vignali e Fabiani per la stagione 2011-2012

Riconoscimenti in casa biancorossa. Pastorino: "Il centrale ha avuto rendimento alto e costante, per la palleggiatrice miglior stagione ovadese"
 Sono la palleggiatrice Sara Fabiani (nella foto) e il centrale Giorgio Vignali i due atleti della Plastipol che hanno ricevuto l’ormai tradizionale premio conferito dalla dirigenza biancorossa ai migliori atleti delle due formazioni per la stagione che da poco si è conclusa. Le due targhe sono state consegnate nel contesto della cena sociale che sancisce il “rompete le righe” per la pausa estiva. “La nostra scelta – spiega il direttore sportivo Alberto Pastorino – è stata abbastanza semplice quest’anno. Vignali ha mantenuto per tutto l’anno un rendimento costante, sia per presenza in attacco che per efficacia a muro. Per quanto riguarda Fabiani possiamo senza dubbio affermare che questa per lei è stata la migliore annata da quando è a Ovada, anche se per tutto il campionato ha dovuto fare i conti con qualche problema fisico che comunque non l’ha condizionata”.

Non del tutto positiva la valutazione del dirigente ovadese sui campionati delle due squadre, partite per arrivare almeno ai playoff e rimaste fuori. “Il risultato era ampiamente alla portata dei maschi – aggiunge Pastorino – che però sono stati penalizzati dall’assenza prolungata di Bavastro e da qualche passaggio a vuoto di troppo. Nel caso delle ragazze sapevamo rientrare tra le prime due sarebbe stato complesso. Anche in questo caso è stato decisivo qualche passo falso con avversarie di livello tecnico inferiore al nostro”.

Da oggi si lavora per programmare la prossima stagione: obiettivo primario confermare i big nelle due compagini.

 

29/05/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook