Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Sport

La carica dei 101

In tempi di crisi un elenco iscritti con 101 equipaggi rappresenta di per sé già un successo: a tanto è arrivato il “5° Rally Valli del Giarolo” che si correrà sabato 24 con partenza ed arrivo da San Sebastiano Curone
SAN SEBASTIANO CURONE - In tempi di crisi un elenco iscritti con 101 equipaggi rappresenta di per sé già un successo: a tanto è arrivato il “5° Rally Valli del Giarolo” che si correrà sabato 24 con partenza ed arrivo da San Sebastiano Curone.
La competizione ha validità per per il Challenge di 1^ zona, il Campionato Piemonte Valle d’Aosta Rallies – Trofeo Automotoracing 2013 nonché per il Trofeo EvoRally mettendo altresì in palio il trofeo “Massimo Concaro” in memoria del navigatore castelnovese.
Sarà battaglia accesa per succedere nell’albo d’oro a Massimo Brega che ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro dell’edizione 2012: lo stesso pilota pavese è però pronto al bis con una Grande Punto Super 2000.
 
Saranno in totale 9 le vetture “top”: quattro quelle della casa torinese, oltre a quella di Brega ci saranno anche tre auto per Manuel Villa, Mario Sulpizio e Giuliano Fasili che animeranno il Trofeo EvoRally.
Cinque invece le Peugeot 207 in configurazione Super 2000 affidate a Giuseppe Bevacqua (che scenderà dal palco di partenza col numero 1), Marco Gianesini, Gianluca Verna, Claudio Marenco e Gioel Mattia Bertuzzi.
Molto agguerrita si presenta anche la classe super 1600 dove sono iscritte 8 vetture (6 Renault Clio, 1 Fiat Punto ed 1 Citroen Saxo): inoltre gli spettatori potranno ammirare 1 vettura in configurazione R4, 2 N4, 6 R3C, 3 A7, 6 FA7, 6 R2B, 9 N3, 6 A6, 3 FN3, 6 A5, 8 FA6, 3 N2, 7 FA5, 9 FN2, 1 RS4, 2 A0, 1 N1, 2 FN1 e 3 Storiche.

Il paese di San Sebastiano Curone è pronto ad accogliere la kermesse motoristica: verifiche sportive (venerdì 23 dalle 16 alle 19, sabato 24 dalle 7,30 alle 9,30) e tecniche (venerdì 23 dalle 16,30 alle 19,30, il giorno successivo dalle 8 alle 10), shake down dalle 8 alle 10,30 di sabato.
Partenza da San Sebastiano Curone sabato 24 agosto dalle 13,01 e rientro nella medesima località a partire dalle 21,31. Per gli spettatori si ricordano i passaggi sulle prove speciali: ps 1-4-7 “Cecima” (km. 5,20 – ore 13,23, 17,02 e 21,06), ps 2-5 “Rocca Susella” (km. 14,26 – ore 13,53 e 17,32), ps 3-6 “Dernice” (km. 12,45 – ore 16,17 e 20,21).
Ci sono tutti i presupposti per assistere ad un gara combattuta sia per il successo assoluto che per il predominio nelle varie classi – conferma Claudio Fava, numero uno della Valenza Motori che organizza la gara con la collaborazione della Pro Rally -: al momento i numeri ci danno ragione, l’auspicio è quello di assistere ad una bella giornata di sport sia per i concorrenti che per il pubblico.

Ulteriori informazioni sul sito www.valenzamotori.it
23/08/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook