Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

L'Ovadese Silvanese a Felizzano con Perfumo

Snodo fondamentale sulla strada degli arancione che recuperano Mossetti e possono contare sull'ex attaccante della Gaviese. In Seconda turno interno per Capriatese e Pro Molare, il Mornese cerca il rilancio a Cassano.
OVADA - "Ho sempre detto che il Felizzano è l'avversaria più accreditata per il salto di categoria". E' consapevole del falore della sfida con il Felizzano mister Maurizio Vennarucci. La sua Ovadese Silvanese trova sulla sua strada una squadra di spessore ma attualmente attardata di otto punti in classifica. "Sono convinto - prosegue l'allenatore - che abbiano le qualità per rientrare". L'Ovadese è reduce dal successo nel finale con il Castelnuovo Belbo, vero balsamo per una squadra in difficoltà nelle due gare precedenti. Domenica la squadra ritrova capitan Mossetti e potrà contare, elemento di curiosità in più, su Alessandro Perfumo, attaccante da poco prelevato dalla Gaviese. Non ci sarà invece Giacomo Rolleri, il giovane centrocampista è da poco passato alla Novese. 


In Seconda siamo già al penultimo turno del girone di andata, con la Capriatese che attende al Maccagno il G3 Real Novi. I ragazzi di mister Samir Ajjor, reduci dal doppio successo sulla capolista Sexadium e dalla conferma ad Acqui Terme sul Deportivo Acqui, ospiteranno una formazione di centro classifica, a fronte di un turno - sulla carta - agevole per le squadre di vertice. Sfida interna anche per la lanciatissima Pro Molare, che nelle ultime tre settimane ha raccolto il bottino pieno in altrettante occasioni. Al "Comunale" i giallorossi ospiteranno la Polisportiva Casalcermelli, con un occhio rivolto - adesso - più alla zona play-off, distante "solo" tre punti piuttosto che ai bassifondi della generale. Trasferta, infine, per il Mornese, che a Cassano cerca punti per rilanciare una situazione di classifica abbastanza precaria. Al cospetto di Mazzarello e compagni ci sarà l'undici tortonese, attualmente quinto della generale. Dopo le buone prestazioni viste contro la Novese e il Cassine, match terminati in parità, ora tocca ai D'Este boys passare all'incasso. 
1/01/2019

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook