Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

L'Ovada non sbaglia un colpo: stesa anche la Castellettese

Finisce 5-0 per la formazione di Ajjor che mette il risultato al sicuro nei primi trenta minuti e conferma di aver trovato quadratura definitiva e motivazioni. "Pensiamo a noi - spiega il mister - poi se l'Ovadese fa un passo falso noi ci saremo"
OVADA - Nessun problema per l’Asd Ovada che sul campo della Castellettese si impone 5-0 e prosegue il suo inseguimento alla capolista in una sfida tutta stracittadina. Ci mette poco la formazione di Ajjor a chiudere ogni discorso. Il gol che sblocca il risultato lo sigla Pelizzari bravo a anticipare in area Pont sul cross da sinistra di Bisio. La formazione ovadese ha più qualità e si vede. Al 15’ lo stesso Pont atterra in area Jurgen Ajjor e provoca il rigore. Zito raddoppia con poche difficoltà. Al25’ la gara si chiude definitivamente MBaye si inserisce in area, riceve palla ma si fa respingere una prima conclusione da Pont. Un difensore nel tentativo di liberare in mischia causa l’autorete del 3-0. Nella ripresa l’Ovada gestisce la gara senza particolari problemi.  Al 35’ Sorbino è bravo a tagliare in area e calciare per la rete del 4-0. Nel finale seconda autorete di giornata che fissa il punteggio. “Risultato mai in discussione – ha commentato al termine il mister Samir Ajjor – I risultati che stiamo ottenendo sono il frutto dell’ottimo ambiente che si è creato fin dall’inizio. Domenica abbiamo una sfida non scontata con il Lerma. Dobbiamo pensare a quello, non a cosa potrebbe uscire dalla sfida tra Cassano e Ovada”.

 

30/11/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook