Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Calcio

Juve B, addio al 'Mocca' a fine stagione? Possibile nuovo impianto vicino all'Allianz

I bianconeri starebbero pensando ad un nuovo impianto da 5-6 mila posti dove ospitare le partite della squadra Under 23 e della formazione femminile. Lo stadio sorgerebbe nell'area attualmente occupata dal PalaTorino
CALCIO - Secondo quanto riportato da alcune fonti vicine agli ambienti juventini, la dirigenza bianconera starebbe pensando ad un nuovo stadio da 5-6 mila posti dove ospitare le partite della squadra Under 23 e della formazione femminile Juventus Women. L'impianto sorgerebbe nell'area attualmente occupata dal PalaTorino (nella foto), palazzetto chiuso nel 2011 e da allora rimasto inutilizzato. L'idea sarebbe quella di servirsi di una struttura 'prefabbricata' (un esempio lo stadio 'Is Arena' di Quartu Sant'Elena, utilizzato dal Cagliari nella sola stagione 2012/2013) i cui tempi di realizzazione richiederebbero dai 3 ai 6 mesi.

Attualmente, però, l'area in questione è ancora proprietà del Comune di Torino, i tempi potrebbero perciò allungarsi in attesa di un accordo tra l'amministrazione comunale e la società bianconera. 

Tempistiche permettendo, se nei mesi a venire le intenzioni della dirigenza juventina dovessero concretizzarsi l'accordo stipulato con l'Alessandria per l'affitto dello stadio Moccagatta, al momento comunque valido per una sola stagione, tramonterebbe definitivamente al termine del campionato 2018/2019. 
28/08/2018
Alessandro Francini - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook