Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket

Junior Casale sempre più americana

Si allarga ancora di più la colonia americana della Junior Casale con l'ingaggio della guardia Garrett Temple
Nella notte fra martedì e mercoledì la Junior Casale ha perfezionato la firma con il play-guardia americano Garrett Temple per la stagione 2011/2012. Nato l’8 maggio 1986 a Baton Rouge, 198 centimetri per 98 kg, Temple è uscito nel 2009 da Louisiana State University, firmando il record di minuti giocati con la maglia dell’università. Nel settembre 2009 la prima firma su un contratto Nba con Houston, poi l’esperienza in Nbdl con Rio Grande, in attesa della chiamata fra i big: ancora Rockets, quindi Sacramento e San Antonio, che lo firma fino alla fine della stagione (15 punti e 4 assist all’esordio, proprio contro i Kings). La stagione 2010-2011 si apre ancora con gli Spurs, poi ancora Nbdl a Rio Valley e Erie, quindi l’esperienza a Charlotte, che dopo due decadali gli offre un contratto fino al termine della stagione. 
“Ringrazio la Junior Casale per l’opportunità di unirmi a un gruppo gasato dalla promozione, che darà il massimo in uno dei campionati più competitivi d’Europa -ha detto Temple.  Della nuova squadra conosco già Matt Janning, un giocatore di grande talento: ci siamo ‘messaggiati’ in questi giorni e mi ha coinvolto con il suo entusiasmo insieme a quello dello staff rossoblu. Sarò a Casale presto, non vedo l’ora di tuffarmi in questa nuova esperienza in Italia”.
27/07/2011

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook