Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Calcio

Il Derthona non va oltre il pareggio

Il Derthona non vince a Trezzano sul Naviglio e ha molto da recriminare a una partita che, se chiusa a bottino pieno, avrebbe voluto dire ottime probabilità di accedere ai play off
Il Derthona non vince a Trezzano sul Naviglio e ha molto da recriminare a una partita che, se chiusa a bottino pieno, avrebbe voluto dire ottime probabilità di accedere ai play off. Dopo due minuti il Derthona si è ritrovato sotto di una rete, per una mischia in area risolta da Luongo in cui la difesa non è stata irreprensibile, segno anche di palpabile tensione. Poi gli uomini di Balsamo si sono riorganizzati e hanno fatto gioco, colpendo due traverse, con Zirilli e Cargiolli. Il pareggio è arrivato con un bel calcio di punizione di Lemma poco prima dello scadere. A scapito dei legni, arriva poi il nuovo vantaggio dei milanesi, con una punizione di Rossi all'8, telefonata che solo un errore colelttivo del Derthona poteva fare finire in gol. Tutti all'attacco e riscatto per il Derthona che pareggia con Zirilli sugli sviluppi del corner e che nel finale si vede annullare due reti, a Zirilli e Marrazzo, su azione analoga con cross dal fondo, per fuorigioco che i giocatori del Derthona ritengono fosse inesistente. Ora le speranze play off sono ridotte all'osso, ma una vittoria domenica prossima al “Coppi” con il Santhià, matematicamente terzo, andrà unita alla necessità di due risultati favorevoli su tre dalle partite delle concorrenti Novese, Lavagnese e Borgosesia, tutte oggi davanti in classifica.
29/04/2012
Stefano Brocchetti - redazione@tortonaonline.net

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook