Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Eccellenza - girone B

Il Castellazzo doma l'Alfieri Asti e torna alla vittoria

Cabella e Piana domano l'Alfieri Asti che veniva da dieci punti in quattro giornate: i biancoverdi possono rifiatare
CASTELLAZZO BORMIDA - Una partita non priva di emozioni quella di Castellazzo: il 2-0 finale premia il gran lavoro dei ragazzi di Adamo che concretizzano due delle molte occasioni da rete create ma rischiano anche grosso lasciando all'Alfieri Asti troppe palle gol.

In avvio di gara sono i padroni di casa ad avere le prime chance per cambiare il risultato ma El Berd e Spriano non riescono a trovare la deviazione vincente al momento giusto: al 10' un errore di Rosti costa carissimo al Castellazzo perchè l'arbitro concede un calcio di rigore ai biancorossi; pronto il riscatto del portiere che disinnesca la conclusione dello specialista Lewandowski e tiene in partita i suoi compagni. Il Castellazzo così si ricompatta, incomincia a macinare gioco e poco prima dell'intervallo vede premiati i suoi sforzi: il piazzato di Cabella è di quelli da scuola calcio e Tarantini può solo ammirare il pallone che si insacca in rete per il vantaggio dei padroni di casa. La rete cambia gli equilibri e scuote gli animi degli ospiti a cui saltano i nervi: Bandirola eccede nelle proteste verso il direttore di gara e rimedia un cartellino rosso lasciando i suoi in dieci. Per il Castellazzo, che aveva già sfiorato il raddoppio con Cabella e Piana, è il segnale del via libera tanto che al 20' il calcio di rigore viene concesso questa volta ai biancoverdi per un fallo di mano in area di Freschi e Piana non sbaglia chiudendo virtualmente la gara. Nel finale di partita proprio lo stesso Piana ed El Berd provano a fare tris ma con poca fortuna: poco male, perchè il 2-0 basta ed avanza per fare un bel salto avanti in classifica e per lasciare indietro la zona calda: dare continuità ai risultati è ora imperativo a cominciare dalla trasferta di domenica prossima a Cherasco contro una delle tre squadre che seguono i ragazzi di Adamo in classifica.


CASTELLAZZO – ALFIERI ASTI 2-0
Marcatori: pt 43' Cabella; st 20' rig. Piana

Castellazzo: Rosti, Cascio (38' st Cimino), Benabid, Labano, Spriano, Camussi, El Berd (50' st Puglisi) Viscomi, Ecker (30' pt Oberti) Cabella (41' st Limone), Piana (34' st Mazzola). A disp. Fracchia, Bianchi, Molina, Mantelli. All. Adamo
Alfieri Asti: Tarantini, Pignatelli, Ciletta (30' st Colonna), Freschi, Todaro, Di Savino, Fascio, Plado, Bandirola, Lewandowski, Fiorello (15' st Lanfranco). A disp. Contardo, Pareschi, Masoello, Orlando, Capone, Mondo, Mastroianni. All. Montanarelli

Arbitro: Cito di Nichelino

Note Espulso Bandirola (10' st) per proteste. Ammoniti Benabid, Labano e Piana. 
29/10/2018

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook