Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

HSL, il solito poker: il Pontestura regge solo un tempo

Ottima prestazione dei ragazzi di mister Pellegrini, ora a due vittorie dal salto in Promozione: "Se esprimeremo il gioco che abbiamo espresso oggi confermeremo i risultati fino a qui ottenuti"
CASTELNUOVO SCRIVIA - "E’ finita bene fortunatamente anche se sull’1-0 ho temuto perché qualche occasione di troppo l'abbiamo concessa. Adesso è tutto nelle nostre mani e dobbiamo stare attenti a non lasciarcelo sfuggire. Mancano ancora due partite importanti ma spero che si possa arrivare all’ultima ad Ovada con una serenità e una tranquillità che ci possano permettere di giocare la partita al meglio delle nostre possibilità". Le parole di mister Luca Pellegrini a fine gara fanno capire quanto l'HSL Derthona tenga al successo finale in questo campionato e soprattutto quanto la ricerca della vittoria sfiori il perfezionismo in casa bianconera.

Domenica 29 a Castelnuovo Scrivia sono arrivati i "soliti" quattro gol ma soprattutto si è visto un gioco armonioso e concreto come raramente capita in categoria: esempio ne sono le occasioni clamorose capitate prima sui piedi di Pappada’ e poi di Russo nei primi 10’ , entrambi ipnotizzati da Ormelese in uno splendido stato di forma. Al 10’ gli sforzi dei padroni di casa vengono premiati: Bet colpisce la palla con il braccio sugli sviluppi di un cross e per l’arbitro e’ rigore. Della battuta si incarica Russo che fallisce la conclusione con tiro a mezza altezza respinto dal portiere ospite. Passano pochi minuti e nuovamente il Derthona torna a creare pericoli nell’area casalese: taglio in profondità di Mutti che ha il tempo di stoppare il pallone, girarsi e concludere con un tiro a giro che sfiora l’incrocio ed esce sul fondo. Al 27’ mettono la freccia i tortonesi: sugli sviluppi di un corner la palla viene respinta centralmente dalla difesa e Zuccarelli senza pensarci due volte scarica una botta dalla lunga distanza che si infila sotto la traversa. La prima frazione si chiude con il Derthona in netto predominio territoriale e il Pontestura che non riesce a trovare il bandolo della matassa per cercare almeno di creare qualche apprensione agli avversari.

Nel secondo tempo gli schemi non cambiano, i leoncelli sono affamati e dopo 10’ trovano il raddoppio: Mutti riceve palla in area e con diagonale a fil di palo batte un Ormelese che fino a quel momento aveva evitato un passivo assai più pesante. La partita scorre senza ulteriori sussulti , il Derthona gestisce e controlla le offensive avversarie, da segnalare l’occasione capitata a La Porta che da solo contro il portiere sbaglia la rete che avrebbe potuto riaprire i giochi. Al 43’ arriva il tris: azione corale del Derthona che porta in gol il classe 99 Chouh che a porta vuota su assit di Russo insacca. In pieno recupero arriva anche il poker: cross perfetto di Acrocetti e Russo svetta di testa chiudendo di fatto la partita.

Ora le sfide con Libarna ed OvadeseSilvanese per mettere la freccia su una BonBonLu che dovrà riposare all'ultimo turno di campionato; sempre mister Pellegrini non ha dubbi: "Saranno due partite difficili ma penso che se esprimeremo il gioco che abbiamo espresso oggi confermeremo i risultati fino a qui ottenuti. Oggi la prestazione è stata molto buona, non abbiamo corso praticamente mai rischi e davanti abbiamo sfruttato le occasioni che ci sono capitate anche se potevamo chiuderla prima".


HSL DERTHONA – JUNIOR CALCIO PONTESTURA 4-0 
RI: pt 27’ Zuccarelli; st 10’ Mutti, 43’ Chouh, 46’ Russo

Hsl Derthona (4-4-2): De Carolis 6; Mazzaro 6( 25’st Calogero 6), Scali 6, Bidone 6.5, Pappada’6.5; Canepa 6, Acrocetti 7, Zuccarelli 6.5 , Mandirola 6.5( 35’st Chouh 6.5), Russo 6.5, Mutti 6.5. A disp. Colombo, Rolando, Pellegrino, Tresin, Assolini. All. Pellegrini
Junior Pontestura (4-2-3-1): Ormelese 6.5; Temporin 6, Montiglio 5.5, Vellano 5, Santello 6; Giorcelli 5.5, Bet 5; Roccia 6.5( 30’st Tortorella 6), Di Martino 6( 25’st Piazza 6), La Porta 6( 20’st Visca 6), Camara 6. A disp. Tarlev, Provera, Romano, Marchi. All. Merlo 

Arbitro: Crincoli di Torino 6
30/04/2018
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook