Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serie C - girone A

Grigi: ripresi gli allenamenti, domenica amichevole con la Giana. Per il 20 interrogativo Pro Piacenza...

La squadra di D'Agostino ha ripreso ieri la preparazione in vista del riavvio di campionato. Domenica 20 in programma la seconda di ritorno con il Pro Piacenza, al momento intenzionato a scendere in campo prendendo elementi dalla Berretti
ALESSANDRIA - Dopo la pausa post natalizia, l'Alessandria ha ripreso ieri, martedì 8, gli allenamenti per preparare il ritorno in campo previsto per domenica 20, (teorico) avversario quel Pro Piacenza al momento nel bel mezzo di uno tsunami societario che ha già portato all'assegnazione di tre vittorie a tavolino a Pro Vercelli, Juve U23 e Robur Siena e a tre punti di penalizzazione in classifica (-1 per aver presentato la fideiussione non valida in ritardo e -2 per non aver giocato contro Pro Vercelli e Juventus U23) in attesa di un ulteriore 'malus' di -11 per la partita non giocata con la Robur e per il ritardo nei pagamenti degli stipendi di luglio e agosto e per il mancato saldo di contributi ed emolumenti di settembre ed ottobre. Insomma, una situazione che prelude a scenari per nulla incoraggianti.

In vista del match con i Grigi, comunque, sembra che quel che resta della società di patron Pannella e mister Maspero questa volta abbia l'intenzione di non 'marcare visita' e provare a scendere in campo - attingendo risorse dalla Berretti - in quel di Santarcangelo, visto che ormai il 'Garilli' è off limits per la situazione debitoria nei confronti dei cugini del Piacenza Calcio, proprietari della struttura. Alla quarta rinuncia, infatti, scatterebbe l'immediata radiazione dalla categoria. Ad ogni modo, sembra ancora troppo presto per trarre conclusioni. In caso la gara con il Pro non si dovesse disputare, l'undici di D'Agostino aprirà ufficialmente il 2019 mercoledì 23 al 'Mocca' nel derby con la Pro Vercelli.

Intanto, a partire da oggi, mercoledì 9 e fino a venerdì sono in programma tre doppie sedute di allenamento prima dell'amichevole con la Giana Erminio di domenica 13 alle 15 al Cento Michelin (ingresso gratuito).  "La nota positiva è il rientro di Panizzi" ha dichiarato D'Agostino all'ufficio stampa della società, "Maltese sta svolgendo un lavoro mirato per accelerare un pochino i tempi di recupero, così come Tentoni. L'obiettivo è essere pronti per domenica 20". Nelle due settimane a disposizione l'obiettivo del tecnico grigionero è anche quello di ripartire avendo tutti gli uomini più o meno sullo stesso livello, sia fisico che mentale. "Lavoreremo su alcuni concetti che sono ancora un po' da rivedere, questo anche a causa dei tanti impegni ravvicinati che ti costringono a ragionare solo partita dopo partita". 

Intanto, in attesa dei veri colpi di mercato - i rumors delle ultime ore darebbero per fatto un clamoroso scambio Gatto-Pugliese con la Carrarese - dalla Sanremese è rientrato il centrocampista classe '00 Lorenzo Brugni, che molto probabilmente verrà però girato in prestito ad un'altra società di Serie D. La punta classe '99 Vittorio La Fauci e il difensore centrale classe '00 Lorenzo Giubilato (del quale in biancoazzurro si dice un gran bene), dovrebbero invece chiudere la stagione con i matuziani. 
9/01/2019
Alessandro Francini - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook