Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Lega A2 Gold

Domenica Novipiù Casale-Orange Moon Barcellona con palla a due alle 18

La Junior torna al PalaFerraris per interrompere la striscia negativa. All'andata finì 64-61 per i casalesi. Si gioca domenica alle 18
LEGA A2 GOLD - Dopo il doppio turno ravvicinato di impegni in trasferta, chiusi con due sconfitte (mercoledì a Jesi e domenica ad Agrigento) i ragazzi di coach Ramondino tornano in scena al PalaFerraris. Domenica contro Barcellona, i rossoblù proveranno a tornare alla vittoria, impresa già riuscita in Sicilia nella gara d’andata vinta 64-61.

GLI AVVERSARI - Dopo aver visto il baratro distante meno di un passo neppure un mese fa, Barcellona è ripartita con rinnovato entusiasmo. Proprio nelle difficoltà (salutato l’americano Alfrie ‘Tre’ Kelley, con l’addio annunciato del lungo Jacopo Borra), la compagine guidata da coach Perdichizzi ha colto un paio di vittorie pesanti, superando le quotate Verona e Ferentino. Promosso forzatamente in quintetto, il play Gabriele Spizzichini (’93 ex Ferrara e di proprietà Virtus Bologna) ha risposto presente: 10 punti e 5 rimbalzi nella sfida vinta domenica scorsa al PalAlberti contro Ferentino. Nei rinnovati equilibri del roster giallonero ha trovato grande giovamento anche Matteo Da Ros, capace di segnarne quasi 13 a gara, con 7 rimbalzi di media e 2.8 assistenze per i compagni. Esperienza e mestiere sotto le plance per Luca Garri, terzo marcatore di squadra con 11.9 ppg (sommati ad oltre 8 rimbalzi). Ma il giocatore con più talento in roster è certamente l’ala nativa di Toronto, Jevohn Shepherd: in arrivo da Omegna (A2 Silver), il canadese si è confermato giocatore di grande solidità, con capacità di segnare in modi diversi (18.0 ppg), avendo anche un buon raggio di tiro (37% da 3-pt). A capitan Maresca il ruolo di collante di un quintetto dotato di grande qualità e chimica, dote già mostrata in occasione delle ultime gare.

I PRECEDENTI - Sono dieci i precedenti tra Barcellona e Junior, con Casale in vantaggio 7-3. Doppia sconfitta, invece, per la Novipiù nella passata stagione: superati in overtime nella gara di andata persa 69-76 con 12 punti e 4/5 da tre di Nicola Natali, oggi in maglia rossoblù, e return match perso in Sicilia 75-69. Pronto riscatto, però, proprio in terra sicula, nel match d’andata, vinto in rimonta dalla Junior che si impose 64-61 il 26 ottobre scorso.

RAMONDINO: “MOMENTO DIFFICILE, CI SARÀ BISOGNO DEL NOSTRO PUBBLICO” - "Ci prepariamo ad affrontare una squadra per la quale abbiamo grande considerazione per quello che ha fatto nell'ultima settimana riuscendo ad ottenere lo scalpo di Verona e Ferentino che sono prima e terza in classifica e che hanno dimostrato di essere tra le compagini più forti e continue del campionato. Barcellona ha un gruppo di giocatori come Da Ros, Shepherd, Garri e Maresca che nelle ultime tre partite hanno fornito un rendimento molto importante e sono andati sempre in doppia cifra. E poi c'è un cast di supporto che fornisce grande intensità e aiuto soprattutto in quelli che sono i dettagli come il playmaking, i rimbalzi, l'applicazione difensiva. Noi stiamo vivendo una settimana molto difficile, con tanti infortuni, oltretutto in un momento in cui non siamo al top della forma psico-fisica. Per questo motivo abbiamo bisogno, se possibile, di un aiuto extra da parte del nostro pubblico nei momenti di difficoltà che sicuramente ci saranno durante la partita".



31/01/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook