Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Sport

Cinque binomi agguerriti al Moscato

Cinque gli equipaggi che nel week end saranno impegnati nella 12^ edizione del “Moscato Rally” valida per il Challenge di 1^ zona
VALENZA - Cinque gli equipaggi che nel week end saranno impegnati nella 12^ edizione del “Moscato Rally” valida per il Challenge di 1^ zona.
Non gli è certo andato giù il prematuro ritiro al “suo” Coppa d’Oro quindi Italo Ferrara scenderà nuovamente dalla pedana di partenza con una Peugeot 207 Super 2000: al suo fianco Gabriele Bobbio.
Anche a loro il ritiro nella gara alessandrina ha lasciato l’amaro in bocca quindi ecco nuovamente in gara Marco Perin e Riccardo Costa su Rover di classe A5.
Dopo gli exploit delle ultime due gare alle quali ha partecipato non nasconde le proprie ambizioni Simone Deregibus che, affiancato da Diego Gherlone, sarà al via con una Renault Clio di FA7.

Il figlio d’arte Alberto Rossi, con Fabio Grimaldi alle note, si affida ad una vettura molto impegnativa come la Renault Clio di classe R3C, chiudono il lotto dei binomi partecipanti alla contesa Mirko Garbero e Claudio Pistone con una Peugeot 106 di FN1.
Partenza sabato 29 giugno da Santo Stefano Belbo alle 16,31 poi tre prove speciali con arrivo previsto, nelle medesima località, a partire dalle 23,18.
Domenica nuovo start da Santo Stefano Belbo alle 10: sei le ps in programma con arrivo sempre nella stessa città di partenza dalle 18,49: 407 i chilometri complessivi di gara di cui 81 cronometrati.
26/06/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook