Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Silvano d'Orba

Calcio: al Rapetti arriva il Felizzano, l'Ovadese torna al Geirino

Weekend ricco di partite in trasferta per le formazioni locali. Solo Silvanese e Ovadese saranno impegnate nei rispettivi campi di "proprietà". Pro Molare nell'astigiano, ASD Ovada a Bosco Marengo, Mornese a Ponti e Capriatese a Bistagno.

SILVANO D'ORBA - Torna in campo dopo aver perso la leadership provvisoria in campionato la Silvanese, attesa domenica pomeriggio dal confronto interno con la nuova capolista. Al “Rapetti” andrà in scena lo scontro con il Felizzano (sette punti), finora imbattuto – due vittorie e un pareggio – nelle prime tre uscite stagionali. La sconfitta di domenica scorsa sul campo del La Sorgente ha invece frenato la corsa dei ragazzi di mister Tafuri, alla ricerca di un risultato positivo per chiudere il primo mese di gioco tra le favorite per la vittoria finale del campionato. Situazione opposta per la Pro Molare, impegnata in trasferta contro la Pro Asti Sandamianese. Quasi uno scontro diretto, visto che gli astigiani finora hanno racimolato tre punti (una vittoria e due sconfitte) mentre i ragazzi di mister Carosio sono ancora fermi a zero. I giallorossi dovranno fare a meno di Civino, espulso domenica scorsa contro l’Aurora Calcio, mentre in avanti potrebbe esserci un nuovo turn-over rispetto all’ultima uscita stagionale al “Comunale”.

In Seconda categoria l’Ovadese ospita il Cassano al Geirino. Lo scontro al vertice tra Gaviese e Tassarolo (sei punti) potrebbe anche favorire i ragazzi di mister Monteleone (quattro punti), attesi comunque da una prova non semplice. Il Cassano finora ha conquistato un solo punto ed è reduce da una pesante sconfitta (0-3 interno) contro il Tassarolo. Percorso inverso per i padroni di casa, rallentati all’esordio dal Mornese ma pronti al riscatto immediato (1-5) sul campo del Bistagno. Confronto simile anche per l’ASD Calcio Ovada (quattro punti), pronta per la trasferta a Bosco Marengo (un punto). I padroni di casa, tra l’altro, dovranno fare a meno di Marotta, mentre i ragazzi di mister Repetto dovrebbero avere a disposizione l’organico al completo, per provare a bissare il successo (4-0 al Bistagno Valle Bormida) di domenica scorsa. Doppia trasferta anche per Mornese e Capriatese. I primi vanno a Ponti (due punti), mentre Pelizzari e soci affronteranno il Bistagno Valle Bormida (finora, a livello statistico, peggior squadra del campionato con zero gol segnati e dodici subiti).       

30/09/2016
Redazione - ovadese@alice.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook