Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket

Buon esordio per la Novipiù

Vittoria al debutto per la Novipiù Casale, che al Palasport di Valenza supera la DeLonghi Treviso 69-66. Decisivo, nei secondi finali, il buzzer beater di Blizzard, che sulla sirena sigla la tripla della vittoria
VALENZA - E' di Butkevicius la prima schiacciata stagionale sulla palla a due conquistata da Casale. I liberi di Rinaldi regalano il vantaggio a Treviso, quando mancano 6' e 23'' al termine della frazione iniziale, portando gli ospiti sul 7-6, con capitan Martinoni a porre fine al break ospite in sottomano. E quando Marshall mette la tripla dall'angolo è Casale a tornare avanti: 12-11, a 3' dal termine del periodo iniziale. Tocca a Fall il libero che chiude la prima frazione sul 19-15 per la Novi più.

Il secondo quarto riparte col tap-in di Negri che riporta i suoi a -1, e dopo il canestro in transizione di Rinaldi è la bella penetrazione di Amato a ricondurre avanti la Junior a 7' dall'intervallo. Una tripla di Pinton rompe gli equilibri guidando i trevigiani al massimo vantaggio, 25-21, subito limato dal canestro di Natali, dopo rimbalzo offensivo catturato. Ma i ragazzi di coach Pillastrini giocano bene e con sottomano di Vedovato si portano sul 33-27 ad 1' 47'' dall'intervallo lungo. Quattro punti in fila di capitan Martinoni e la stoppatissima del giovane Ruiu permettono a Casale di andare al riposo sotto di due sole lunghezze: 33-35 per Treviso.

All'insegna dell'equilibrio anche l'inizio del terzo periodo fino all'esplosione di Marshall, che sale sugli scudi toccando quota 17 punti personali: tripla e doppia entrata vincente per lui, arrivando comodo al ferro e guidando la Junior sul 43-37 a 5' dal termine della terza frazione. Vantaggio che dura poco perchè la DeLonghi muove bene la palla trovando Fabi libero dall'angolo per la tripla del -1 a meno di 3' dalla conclusione del quarto. Quarto che termina in perfetta parità con le due compagini ad impattare a 50 punti.

L'appannamento fisiologico di inzio ultima frazione è interrotto dalla tripla di Blizzard, lasciato libero oltre l'arco, ma una doppia giocata di Fabi e Rinaldi riporta avanti la DeLonghi, a 5' dalla conclusione. E quando Cefarelli segna in appoggio i punti di vantaggio esterno salgono a 7, sul 64-57. Martinoni riduce di un punto il gap dalla lunetta a 1' 52'' dalla sirena, poi è brava la Novipiù a trovare il solito Blizzard con doppia tripla chirurgica: parità ritrovata. Marshall predica basket e trova la giocata del +2 con entrata e canestro alzando la parabola a 6'' dal termine, ma il fallo di Natali alla ripresa del gioco, manda in lunetta Pinton che realizza i due liberi del pareggio. Il time out di coach Ramondino disegna schema per Blizzard che realizza la tripla del 69-66, primo successo per la Novipiù Casale.


NOVIPIU' CASALE – DE LONGHI TREVISO: 69 - 66 (19-15, 33-35, 50-50) 


31/08/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook