Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Promozione

Alla Pallacanestro Novi il derby con il Monferrato

Dopo l'opaca prestazione di Nichelino i ragazzi di coach Oliveri tornano al successo con il Monferrato dell'ex Scassillo
NOVI LIGURE - Riparte la corsa della Pallacanestro Novi 1980 nel campionato di Promozione Piemontese. Dopo l'opaca prestazione di Nichelino i ragazzi di coach Oliveri tornano al successo e lo fanno di fronte al pubblico amico del Palazzetto dello sport di Viale Cichero.

Nella serata di domenica 27 capitan Dario e compagni ricevevano la visita del Monferrato Basket del grande ex Scassillo che, lasciate le vesti di giocatore, si andava a sedere sulla panchina alessandrina. Monferrato che arrivava all'appuntamento appaiato ai novesi nella classifica del girone Blu e che poteva contare sull'esperienza degli esterni Berta e Mazzoglio. Novi, dal canto suo, ritrovava nei 12 a referto il centro Franza ed il playmaker Mirabelli, andando alla ricerca di conferme sul piano del gioco dopo prestazioni altalenanti.

Alla palla a due Lenzi in cabina di regia per la Pallacanestro Novi 1980, forte di Dario e Viani in posizione di esterni e della coppia Denegri-Gattorna in area. Buona intensità in avvio di partita per entrambe le formazioni in campo: il capitano Dario trova punti al tiro aprendo l'area ospite mentre sul lato opposto del campo è Cortellazzi a sostenere il gioco monferrino. Il vaterano Arbora si alza dalla panchina regalando subito alla causa novese intensità difensiva e punti in contropiede ed alla prima sirena il vantaggio è per i padroni di casa sul 20-15.
Franza e Cepollina piazzano i loro mattoncini in avvio della seconda frazione ma quando Novi sembra poter prendere il largo i ragazzi di Scassillo ritrovano energie insperate e ancora con Cortellazzi ricuciono il passivo. Al minuto 20 Novi ancora avanti ma con margine ridotto sul 32-28.

Il terzo quarto, storicamente favorevole ai novesi, è invece condizionato da ritmi blandi: al rientro in campo dopo l'intervallo Monferrato si schiera a zona 3-2 e la maggior fisicità degli ospiti trova Novi incerta in fase offensiva. La difesa dei gialli regge nonostante la ricerca continua del post basso di Berta. L'incontro diventa brutto e spigoloso: i contatti fioccano in area e Gattorna è costretto anzitempo a lasciare il campo. Alla terza sirena Novi ancora col naso avanti sul 48-43.
L'ultima frazione sembra costringere i novesi all'ennesimo sforzo; con le giocate di Denegri e Arbora ancora ad infiammare il pubblico accorso al palasport cittadino , il Monferrato Basket stenta ad arrendersi e con 5 minuti ancora da giocare l'esito dell'incontro pare in bilico. Un Padula preciso e puntuale piazza la bomba che sposta gli equilibri dell'incontro. Gli ospiti sono incapaci di reagire alla nuova spallata novese e il margine diventa rassicurante. I liberi di Mirabelli segnano la parola fine sull'incontro che si chude sul 67-54 finale. Prestazione ancora frutto di alti e bassi per i ragazzi di coach Oliveri che, attesi dall'ostica trasfeta cuneese con Acaja Basket, dovranno trovare solidità anche lontano da casa.

Buona anche la prestazione degli Under 14 di coach Boggeri, che nell'impegno casalingo con il Valenza Basket, riescono ad avere la meglio con il risicato punteggio di 38-32.


Pallacanestro Novi 1980 67
Monferrato basket 54 

Pall.Novi 1980
: Dario, Viani, Lenzi, Gattorna, Denegri, Arbora, Repetto, Franza, Mirabelli, Cepollina, Padula, Costantino. All. Oliveri
30/11/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook