Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Arti marziali

Accademia Kodokan: Mandia a Santiago del Cile come ospite 'supervisore'

Lo scorso week end a Novara l'accademia alessandrina ha ottenuto un ottimo secondo posto al Memorial 'Maestro Leonardi'. Mandia supervisore al V° Campionato Latino-americano: "Pronto per questa fantastica esperienza"
ALESSANDRIA - Week end d'argento per i ragazzi del Kendo kodokan Alessandria al Memorial "Maestro Leonardi" che si è svolto a Novara. Il team composto da Alfonso Gebbia, Sottotetti Andrea, Ricaldone Alessandro, Antonella Alvarez e Gallina Alessandro ha ben figurato in tutti i combattimenti lasciando il gradino piu' alto allo Shisei Torino. Ormai con il fine anno alle porte, non mancano successi per l’Accademia Kodokan Alessandria diretta dal Maestro Ferdinando Magarotto che vede premiare l’allievo Fabrizio Mandia, per anni punta di diamante della Nazionale di Kendo, nonché più volte campione d’Europa. Mandia, infatti, parteciperà come ospite “supervisore” del V° Campionato Latino Americano in Cile. Argentina, Aruba, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Equador, Guatemala, Messico, Panamá, Repubblica Dominicana, Uruguai, Venezuela, El Salvador, queste le nazionali che si sfideranno durante il torneo. Miguel Ullivarri Presidente della Federazione di Kendo Cilena e Vice Presidente del comitato organizzativo del V° Campionato Latino Americano, ha voluto personalmente la presenza di Mandia durante il campionato. Al termine del Campionato ci sarà una sessione Internazionale di Esami per il passaggio del grado superiore organizzato dalla Federazione Internazionale di Kendo, sessione alla quale Mandia parteciperà per tentare il passaggi al grado cintura nera 6° Dan.

”In questa disciplina che pratichiamo da oltre 40 anni, - dichiara il Maestro Magarotto - non ho memoria di un italiano che abbia raggiunto un così ambio consenso di stima e apprezzamento in campo internazionale. Naturalmente questo ha un prezzo caro, sotto molteplici punti di vista, quindi nulla è al caso. Sono onorato di poter dire che il Kodokan Alessandria si distingua sempre e ovunque sia presente con un suo rappresentante. Oggi il kendo domani il Kung-fu, il Karate l’Aikido””.
”Tutto pronto per questa meravigliosa trasferta in Cile, - afferma Mandia - posto a me sconosciuto e che mi affascina molto. Sono felicissimo dell’invito ufficiale ricevuto dal Presidente della Federazione di Kendo cilena, che ho avuto modo di rivedere questa estate al seminario estivo in Giappone a Kitamoto. Nell’ occasione proverò anche il passaggio di grado per il quale cercherò di arrivare al meglio della mia condizione”.
29/11/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook