Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ginnastica artistica

A luglio stage azzurro per Arianna Rocca

Dal 5 luglio e per 11 giorni la forte ginnasta della Forza&Virtù prenderà parte ad un collegiale organizzato dai tecnici della Nazionale, una prima scrematura per decidere chi andrà ai Mondiali di Glasgow
GINNASTICA ARTISTICA - Dopo i libri per gli esami di maturità, un impegno diverso ma gratificante per Arianna Rocca che dal prossimo 5 luglio e per 11 giorni farà parte del gruppo di ginnaste selezionate dai tecnici della nazionale italiana per un collegiale che di fatto rappresenta il punto di partenza della lunga strada che porterà alle Olimpiadi brasiliane di Rio de Janeiro.

La convocazione della campionessa della Forza & Virtù è stato il coronamento di un primo semestre che l’ha vista vivere da protagonista assoluta della ginnastica italiana. La regina del Volteggio, infatti, ha fatto faville ogni volta che è stata convocata in nazionale italiana e non ha potuto rimproverarsi nulla anche perché la mancata convocazione per gli europei francesi è stata una scelta non dipendente dalla sua volontà. Lo stage di Civitavecchia servirà per effettuare una prima scrematura in vista dei Mondiali di Glasgow in autunno che assegnano i pass per le Olimpiadi, ma prima ci saranno Golden League, Assoluti e Torneo di Novara, tre test match fondamentale per l’evento scozzese dove Rocca vuole esserci da protagonista. La sua costanza e determinazione unite alle doti tecniche di primo piano, ne fanno una delle più serie candidate a un posto in azzurro dove ha dimostrato di potere competere alla pari con ogni compagna di nazionale.
26/06/2015
Maurizio Iappini - sport@alessandrianews.it

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook