Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Solidarietà

Un Sms per Emergency: "anche in Italia vengono fatti molti interventi"

Parte l'iniziativa a sostegno della campagna Sos per Emergency, lanciata per raccogliere fondi straordinari in questi tempi di difficoltà economiche. Il gruppo di Alessandria invita a partecipare e precisa: "c'è bisogno di molti aiuti anche in Italia" VIDEO ALL'INTERNO
Emergency è da sempre sinonimo di solidarietà, interventi in favore di chi soffre, campagne di raccolta fondi per sostenere progetti in tutto il mondo. A partire dal 30 Gennaio per supportare la campagna Sos per Emergency (qui il testo dell'appello)  lanciata per una raccolta straordinaria di fondi in questi tempi di difficoltà economiche  sarà possibile anche  mandare un SMS solidale al numero 45508.

Forse però non tutti sanno che Emergency lavora anche a diversi progetti in Italia, come spiegano i responsabili del gruppo Alessandrino: "perché anche qui ci sono persone, immigrati ma non solo,  da curare e che di fatto sono escluse dal sistema sanitario". 
Questa esperienza è stata raccontata in un documentario proiettato poco tempo fa presso il Laboratorio Sociale di  Alessandria, dal titolo "Life in Italy is ok" . Il documentario racconta le storie dei migranti che sono stati curati nei poliambulatori di Emergency a Palermo e dal 'Polibus', un ambulatorio mobile  montato su un autobus che questa estate era in Puglia a Manduria, nelle zone dove più avviene lo sfruttamento quotidiano di migranti per la raccolta pomodori. "Attraverso una serie di interviste - proseguono i referenti di Emergency - sono state raccontate le storie molto toccanti  dei migranti, dalle condizioni di lavoro a quelle dei viaggi che hanno affrontato per arrivare in Italia. Il documentario è anche un racconto di come alcune persone siano di fatto escluse dall'avere assistenza sanitaria anche se formalmente ne hanno pieno diritto: i poliambulatori  di Emergency di  Palermo e Marghera  non curano solo immigrati che hanno timore di farsi curare negli ospedali pubblici per paura di denunce, o per problemi con la lingua,  ma anche una rilevante percentuale di Italiani, come i senzatetto,  che  sono ai margini della  società".  

Attualmente il polibus si trova a  Rosarno in Calabria dove la situazione dei migranti impiegati nella raccolta delle Arance è altrettanto incredibile ed esplosiva. Ecco un ultimo aggiornamento, di appena qualche settimana fa, raccolto dall'ambulatorio mobile:
 

"hanno dolori articolari e muscolari per la postura che devono assumere per 10-12 ore al giorno nella raccolta dei mandarini" spiega Luca, medico presso l'ambulatorio mobile di Emergency che attualmente sta portando assistenza sanitaria gratuita ai migranti impiegati nella raccolta dei mandarini nell'area di Rosarno, in Calabria. "E poi patologie derivanti dalle condizioni di vita estreme: sindromi da raffreddamento e infezioni intestinali" 

Qui sotto il trailer del documentario "Life in Italy is ok"


Qui spot dell'ultima campagna Sos per Emergency.

30/01/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani