Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tagliolo

Tartufaie: la protesta si estende all'alessandrino

I liberi cercatori vogliono fondare un'associazione e chiedono che la Regione faccia rispettare la legge nazionale. Riunione a Tagliolo con 70 partecipanti
TAGLIOLO - Al grido di “un ettaro ai consorzi gli altri nove a noi” si sono riuniti l’altra sera a Tagliolo i liberi tartufai della provincia di Alessandria. Erano quasi 70, provenienti anche dal novese e dal tortonese. “Da noi hanno chiuso praticamente tutto”, spiega Giovanni Ferretti che contro le tartufaie, aree gestite su mandato della Provincia e interdette a chi paga semplicemente il cartellino annuale, combatte da più di dieci anni. “Non possiamo fare la guerra alle paline – afferma – Quelle ci saranno sempre. Possiamo chiedere il rispetto della legge nazionale secondo la quale il 90% deve rimanere libero”. Al suo fianco il cassanese Mario Bevilacqua, di Novi Ligure. “Chiediamo un confronto con l’assessore regionale – spiega – Ho qui una lettera con 116 firme (nel corso della serata si sono aggiunte quelle dei presenti ndr). Puntiamo a collegare la protesta a quelle delle associazioni già costituite a Neive, Canelli e Alba. Dicono che siamo dei piantagrane, chiediamo solo il rispetto della legge”. L’intento è quello di costituire un’altra associazione, comprensiva di tutti gli interessi degli alessandrini.

Nell’immediato, come ulteriore forma di pressione, l’intenzione è quella di non pagare il tesserino. Tra i motivi di malcontento anche l’intenzione della Provincia di vietare la ricerca notturna, periodo molto apprezzato da più di un trifolau perché più tranquillo. “Sappiamo delle proteste, le stiamo raccogliendo e valutando – spiegano dall’assessorato alle Foreste guidato da Alberto Valmaggia -. Il problema sarà affrontato ma è troppo presto per dire in che tempi e come”.

31/01/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano