Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Studente del Liceo Amaldi vince il Premio Garuzzo

E' novese il vincitore del Premio Garuzzo 2012 organizzato dal Liceo Plana-Saluzzo di Alessandria. Si tratta di Marco Signori, primo classificato nel premio dedicato alla filosofia che ha visto la partecipazione di una quarantina di studenti da tutta la provincia. Il tema era quello del dibattito tra Realismo e Relativismo nella filosofia moderna e contemporanea
Si chiama Marco Signori (nella foto), ha 19 anni e frequenta l'ultimo anno al Liceo Amaldi di Novi. Marco è il vincitore del premio Garuzzo 2012, organizzato dal Liceo Saluzzo-Plana di Alessandria.

L'argomento generale proposto quest'anno era "Il dibattito tra Realismo e Relativismo nella filosofia moderna e contemporanea"; in sede di concorso è stato poi assegnato un titolo più specifico, relativo alla nozione di "Verità e alla sua conoscenza nell'arco della storia del pensiero". Una quarantina i partecipanti provenienti da tutta la provincia di Alessandria.

La premiazione si è tenuta lo scorso 23 maggio, alla presenza del neo sindaco di Alessandria Rita Rossa e della commissione giudicante, composta tra l'altro dal preside del Saluzzo Domenico Picchio, da Germana Pareti del'università di Torino.

Alla premiazione è intervenuto anche il professor Maurizio Ferraris, che ha tenuto una lectio magistralis sull'argomento del suo nuovo libro (Manifesto del nuovo realismo) che è anche stato regalato ai primi dieci classificati. Ai vincitori è andato, poi, un premio in denaro (600 euro al primo classificato).

 Il vincitore novese, Marco Signori ha una vera passione per la filosofia e racconta: "Sul mio futuro sono ancora un po' indeciso, ma se dopo la maturità sarò ancora in forze, proverò il concorso di ammissione della Normale di Pisa proprio per filosofia. Altrimenti mi iscriverò a giurisprudenza, che è un'altra disciplina che mi interessa molto".
 
Il Premio è dedicato ad Ezio Garuzzo, professore e preside dell'ex Istituto Magistrale "Diodata Roero Saluzzo" di Alessandria. Il premio è organizzato dall'Istituto di Istruzione Superiore "Saluzzo-Plana" di Alessandria, in collaborazione con il Centro Ricerche Divulgazione Socio-Culturale, la Provincia di Alessandria, il Comune di Alessandria e la Famiglia Garuzzo ed è dedicato agli studenti che eccellono nelle materie filosofiche.
 
27/05/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano