Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

“Alle radici della violenza maschile”: ne discotono Silvia Bonino e Luigi Zoja

Giovedì 18 maggio a Cultura e Sviluppo due illustri ospiti per parlare di violenza sulle donne. Oltre agli stereotipi di virilità maschile e alla reazione di rifiuto all’accresciuta autonomia delle donne, ci sono ragioni radicate nella nostra storia filogenetica e nel nostro inconscio psichico
ALESSANDRIA - La cronaca ricorda che nelle relazioni affettive tra uomo e donna è ben presente la violenza. Nel nostro paese il numero delle donne assassinate ha un andamento stabile negli ultimi anni. Donne uccise soprattutto da partner e familiari: uomini che si comportano in modo aggressivo verso le donne che dicono di amare. In passato la violenza all’interno della coppia era presente, ma veniva nascosta, o considerata un diritto da parte dell’uomo, dato che i modelli culturali legittimavano anche a livello giuridico il potere maschile. Le cause di questo triste fenomeno sono spesso ricondotte a fattori di tipo educativo e culturale, come il permanere di stereotipi di virilità maschile e la reazione di rifiuto all’accresciuta autonomia e avanzamento delle donne. Ma forse, a spiegazione della rilevante differenza di genere in tema di violenza, vi sono ragioni radicate nella nostra storia filogenetica e nel nostro inconscio psichico.

Si discuterà di questi temi ai Giovedì Culturali dell'Associazione Cultura e Sviluppo nell'incontro del 18 maggio intitolato Alle radici della violenza maschile, con Silvia Bonino, professore onorario di Psicologia dello sviluppo all’Università di Torino autrice di Amori molesti. Natura e cultura nella violenza di coppia (Laterza, 2015) e con Luigi Zoja, già presidente della Iaap, Associazione Analisti Junghiani autore di Centauri. Alle radici della violenza maschile (Bollati Boringhieri, 2016). Introdurranno la discussione Maria Grazia Caldirola e Mauro Fornaro.

L'appuntamento è per giovedì 18 maggio alle 19 (con pausa buffet alle 20,30 e termine alle 22,30) nella sede di piazza De André.

 

16/05/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Ponte Tiziano, grate per metterlo in sicurezza da possibili accessi
Ponte Tiziano, grate per metterlo in sicurezza da possibili accessi
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Carnevale 2018: le foto della festa
Carnevale 2018: le foto della festa
Alessandria-Renate, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Renate, le foto di Gianluca Ivaldi
Vittorio Sgarbi ad Alessandria
Vittorio Sgarbi ad Alessandria
Housing Sociale San Michele: ecco a che punto è il cantiere
Housing Sociale San Michele: ecco a che punto è il cantiere
Anteprima della mostra Il Giorno del Ricordo - la tragedia delle Foibe
Anteprima della mostra Il Giorno del Ricordo - la tragedia delle Foibe
Un nodo blu contro il bullismo - le scuole unite nella manifestazione
Un nodo blu contro il bullismo - le scuole unite nella manifestazione
Alessandria-Robur Siena 1-1. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Robur Siena 1-1. Il dopo partita
Alessandria-Robur Siena 1-1. Il dopo partita