Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Castelceriolo

Raccolta "porta a porta" nei sobborghi: si parte da Castelceriolo

Parte da Castelceriolo, il sobborgo alessandrino della Fraschetta, il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti “3+2” relativo alla raccolta “porta a porta” di organico e indifferenziato. Un incontro pubblico per informare la popolazione del sobborgo è in programma a Castelceriolo martedì 11 aprile
 CASTELCERIOLO - Parte da Castelceriolo, il sobborgo alessandrino della Fraschetta, il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti “3+2” relativo alla raccolta “porta a porta” di organico e indifferenziato. Un servizio annunciato mesi fa che ora prende il via da Castelceriolo. Sarà gestito da Amag Ambiente e dal Consorzio di Bacino Alessandrino e fa seguito alla recente Ordinanza Dirigenziale n. 167/2017 della Direzione Comunale Ambiente, Trasporti e Sanità di Alessandria con la quale è stato previsto che questa nuova modalità di raccolta dei rifiuti riguardi, quale prima fase, proprio i sobborghi di Castelceriolo, Lobbi, San Giuliano Nuovo, Mandrogne, Litta Parodi, Cascinagrossa e San Giuliano Vecchio.

Martedì 11 aprile alle ore 21, presso il Salone “Don Aldo” della Parrocchia San Giorgio di Castelceriolo (via Canestri 2) è in programma un incontro pubblico per informare la popolazione sulle peculiarità di questo nuovo sistema di raccolta dei rifiuti. Interverranno all’incontro Maria Rita Rossa, sindaco della città di Alessandria, insieme a Claudio Perissinotto e Giuseppe Righetti, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato di Amag Ambiente.

La graduale adozione del nuovo sistema di raccolta differenziata domiciliare e integrata denominato "porta a porla 3+2" consentirà di migliorare la qualità del servizio, di ottimizzare i costi oltre alla riduzione del quantitativo prodotto pro-capite di rifiuto indifferenziato. Per quanto riguarda invece il vetro, la carta e il multi-materiale resterà attiva la raccolta su strada, tramite cassonetti.

Per informazioni, si può contattare il call center 0131 223215 e il numero verde 800 296096 (solo da rete fissa).
8/04/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Cos'è Rugbytots?
Cos'è Rugbytots?
Pro Piacenza-Alessandria 1-1. Il dopo partita
Pro Piacenza-Alessandria 1-1. Il dopo partita
Sentiero 537: da Acqui Terme al borgo di Cavatore
Sentiero 537: da Acqui Terme al borgo di Cavatore
Presentati i nuovi autobus di Amag Mobilità
Presentati i nuovi autobus di Amag Mobilità
Aperto per Cultura 2017
Aperto per Cultura 2017