Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Pranzo di Strada alla Casa di Quartiere

Torna l'appuntamento con il Mercato di Vicinato, cui si aggiunge, per domenica 27 settembre, la proposta di un Pranzo di Strada. Scaltritti: "La Rigenerazione Urbana va accompagnata e sostenuta dalla costruzione di processi di aggregazione e di socialità permanenti e non occasionali"
ALESSANDRIA - Doppia occasione, quest'oggi, domenica 27 settembre, alla Casa di Quartiere. Accanto al tradizionale Mercato di Vicinato, che si svolgerà dalle 8 alle 18 con l'intento di proporsi come spazio di riqualificazione sociale e di recupero del potere economico delle famiglie in tempo di crisi, ci sarà anche un Pranzo di Strada, rivolto a famiglie e cittadini, con il sostegno di Amag Alessandria. 

Il mercato si ripropone come un appuntamento stabile per moltissime famiglie, che non perdono occasione per migliorare di volta in volta la loro presenza e la qualità dei beni esposti. Recuperare oggetti, donare lorouna seconda vita e valorizzarli attraverso relazioni reali permette di costruire una socialità e di recuperare abitudini di una volta quando nei piccoli paesi si utilizzavano le feste contadine per esporre sui campi e sui carri gli oggetti superflui presenti nelle abitazioni.

La giornata è poi sostenuta da diversi servizi, offerti dalla Casa di Quartiere e coordinati con il Comune di Alessandria, fin dall'inizio partner dell'iniziativa sociale. Lo scopo è quello di offrire uno spazio adeguato, in piena sicurezza, alle famiglie che desiderano condividere questa giornata. Il valore dell'iniziativa è quindi principalmente sociale ma non sottovaluta l'impatto che la crisi economica sta producendo all'interno di migliaia di famiglie ad Alessandria. "La perdita del lavoro, la precarietà diffusa e l'impoverimento diffuso rischiano di creare aree di disagio che vanno invece prevenute attraverso l'offerta di spazi di condivisione. Nell'era dei Social Network assume valore anche la possibilità di osservare, toccare, provare l'oggetto usato che si sta decidendo di comprare e tutto ciò restituisce potere e capacità di scelta ai cittadini - spiega Fabio Scaltritti - Siamo inoltre consapevoli che la Rigenerazione Urbana va accompagnata e sostenuta dalla costruzione di processi di aggregazione e di socialità permanenti e non occasionali".

27/09/2015

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano