Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Neve: il Comune rivede le norme del piano di sgombero

Lo spazzamento dovrà partire entro mezz'ora dal raggiungimento dei 10 centimetri. La città divisa in zone aree con priorità agli edifici sensibili
OVADA - Nove zone omogenee in cui sarà suddivisa la città, l’avvio delle operazione di sgombero al raggiungimento di uno strato di 10 centimetri di neve, l’obbligo di provvedere, il giorno successivo alla nevicata allo sgombero nelle aree incluse nella zona F (piazza Castello, piazza Matteotti, il piazzale della stazione, piazza XX settembre, le aree antistanti alle scuole, i principali parcheggi del centro) ammassandola nei punti meno ingombranti. Sono questi i punti principali del piano neve, individuato dal Comune di Ovada e deliberato nei giorni scorsi. Le nove zone coprono le diverse aree della città. La zona “A” è quella di San Lorenzo, Sant’Evasio, le Cappellette. Nella zona “B” sono comprese San Bernardo, Grillano. La Zona “C” è quella di via Molare e della Rebba.

La Zona “D” contiene i dieci chilometri del Termo. La zona “E” comprende la frazione Costa, il peep. La zona già citata“F” è più centrale con corso Saracco, via lung’Orba, via Torino, l’area attorno a via Fiume. La zona “G” è quella del centro storico e delle aree nell’immediata adiacenza, con l’ospedale nuovo, il sant’Antonio, il comando dei Carabinieri, la sede della Croce Verde. La zona “H” è quella di Lercaro. 

30/10/2013

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano