Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Tassarolo

Muoversi inquinando meno: a Tassarolo due giorni di "mobilità sostenibile"

Attività sportive, passeggiate, nordic walking e mountain bike, senza dimenticare i mezzi di domani: auto elettriche e biciclette a pedalata assistita. A Tassarolo un weekend di eventi per celebrare la "Settimana europea della mobilità"
TASSAROLO – Tante iniziative per spiegare come sia possibile muoversi senza inquinare: è la “Settimana europea della mobilità sostenibile”, che sabato 16 e domenica 17 settembre coinvolgerà il Comune di Tassarolo e l’Unione collinare del Gavi (formata dallo stesso Tassarolo e da Capriata d’Orba e Francavilla Bisio). Abitanti, attività turistico ricettive ed enti locali si uniranno per un evento ricco di appuntamenti, in un progetto che vuole coniugare il rispetto dell’ambiente con lo sviluppo economico e che guarda alla mobilità di domani: auto elettriche e biciclette a pedalata assistita.

Si parte sabato al centro sportivo di Tassarolo. Per tutto il pomeriggio sarà possibile ammirare le nuove Smart elettriche targate Mercedes o provare con Sergio Montagna le biciclette con pedalata assistita e i tandem. Si potrà andare alla scoperta della rovere verde, uno degli alberi monumentali del Piemonte, con la scuola di mountain bike I Cinghiali di Novi Ligure oppure fare un giro a piedi tra le aziende vinicole del territorio con gli istruttori di nordic walking dell’associazione Nwp e approfittarne per degustare un bicchiere di vino. Al b&b “La Zolla Rotta” di Tassarolo (villaggio Sant’Ambrogio) sarà allestita la mostra dell’artista Natascia Pitzalis, mentre alla fine del pomeriggio dimostrazione di spinning con la palestra Now Fit di Novi Ligure.

Il giorno seguente, domenica 17 settembre, ancora appuntamento al centro sportivo di Tassarolo a partire dalle 10.00. Rispetto a sabato, il programma di domenica si arricchisce con la partecipazione di Claudio Visciglia che presenterà le hand bike di Anmil Sport Italia, grazie alla collaborazione con il disability manager del Comune di Novi Bruno Ferretti. Ci sarà un corso di pittura vegetale con l’artista Irena Mantello e la prima “Giornata dello sport” organizzata dall’associazione I Nani di Tassarolo, con prove di calcio, golf, basket, hockey e pattinaggio artistico per i bambini.
13/09/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Lo stadio Moccagatta a due settimane dalla riapertura
Lo stadio Moccagatta a due settimane dalla riapertura
Notte dei Ricercatori: edizione da record su cibo, salute e ambiente
Notte dei Ricercatori: edizione da record su cibo, salute e ambiente
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alecomics: in Cittadella il festival del Fumetto, dell'Animazione e del Gioco Intelligente
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Alessandria-Livorno, il dopo partita
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Sentiero 577: il percorso degli Alpini di Montechiaro
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Alla Kouchnerova parla delle innovazione del progetto Lara
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Si avvia il progetto Lara all'ospedale di Alessandria
Chaves e la Divina Commedia
Chaves e la Divina Commedia