Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Fiumi: la messa in sicurezza al via dal 5 novembre

Stabilita la data in cui partiranno i lavori per la messa in sicurezza del nodo idraulico alessandrino (argini Tanaro, rio Lovassina, argini Bormida). Il comitato Osterietta: “quel giorno saremo sul ponte a controllare”
ALESSANDRIA - Forse è solo una casualità, ma i lavori di messa in sicurezza del nodo idraulico alessandrino, progettati e finanziati da Aipo, autorità del bacino del Po, inizieranno proprio alla vigilia del tragico anniversario dell’emergenza maltempo dello scorso anno, che tenne in scacco la città per 48 lunghissime ore, e dell’alluvione del 1994.
“Il 5 di novembre inizieranno di lavori, a partire dalla chiusura dei fornici sul fiume Tanaro, lungo la tangenziale”. A comunicarlo è stato l’ingegnere Condorelli dell’Aipo durante l’ultima seduta della commissione Sicurezza e Ambiente convocata dal presidente Claudio Lombardi. Gli interventi sul fiume Bormida dovrebbero invece iniziare contestualmente alla consegna dei lavori, il 19 novembre. Condorelli, sollecitato da Lombardi, ha anche reso noto il cronoprogramma: “si partirà dalla chiusura dei fornici lungo il Tanaro e, subito dopo con la chiavica sul rio Loreto; il terzo intervento vedrà il completamento degli argini fino a strada di valle San Bartolomeo”.
Il termine dei lavori dovrà avvenire in 330 giorni, quindi entro settembre.
“Per gli interventi sul Bormida, che prevedono sostanzialmente la chiusura degli argini in quattro punti”, il termine sarà più breve, di 118 giorni lavorativi.
Tra le buone notizie c'è che “la società che ha vinto l’appalto per la messa in sicurezza del Tanaro ha garantito di riuscire a realizzare sei pompe (che aspireranno l’acqua in caso di piena del fiume, fatto che impedisce al rio Loreto di scaricare in Tanaro provocando l’allagamento delle terre circostanti per effetto di una sorta di reflusso) invece delle due che potevamo permetterci”.
Novità anche sul fronte della pulizia del letto: “purtroppo dobbiamo fare i conti con le risorse sempre più scarse – ha detto Condorelli - La regione ha stanziato 1 milione e 800 in tutto, per 700 chilometri di superficie fluviale. E’ però previsto un intervento su Alessandria nel tratto cittadino, presumibilmente tra dicembre e febbraio”.
E’ positivo il fatto, ha sottolinea Lombardi, “che adesso è chiaro di chi sono le competenze in fatto di pulizia dei fiumi. Ricordo che in mezzo al Tanaro ci sono praticamente formazioni boschive che di certo non aiutano il deflusso delle acque. Ora sappiamo che il letto è competenza dell’Aipo, la pulizia dei ponti del Comune e quello del ponte Ferrovia delle Fs. Chi non farà la propria parte sarà chiamato a renderne conto”.
Tra il pubblico erano presenti le associazioni e i comitati di cittadini: “a venti anni di distanza dall’alluvione non possiamo che essere felici dell’avvio dei lavori”, hanno detto.
Ma hanno anche chiesto “un controllo severo e un confronto costante” con Aipo nel corso dello svolgimento dei lavori. Il timore di “finire ancora una volta a bagno” è sempre presente. “Ci chiediamo cosa accadrà nel frattempo”. In settimana è infatti previsto un peggioramento delle condizioni meteo, proprio in concomitanza con l’avvio dei lavori. “Se così sarà, non potrà che intervenire la protezione civile con le modalità consuete”, risponde Condorelli. Intanto, il 5 novembre, tempo permettendo “saremo sul ponte e sugli argini a verificare che i lavori inizino davvero”, dicono i cittadini del comitato Osterietta.

30/10/2012

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani