Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Val Lemme

Le strade della Val Lemme tra buche, frane e lavori

La provinciale 160, interessata dai lavori del Terzo Valico, presenta numerosi avvallamenti, buche e rallentamenti, a causa della presenza dei semafori. Gravi condizioni anche per la strada che collega Gavi al Forte e per la Lomellina, con le due pericolose frane che provocano pericolosi restringimenti della carreggiata
VAL LEMME - La provinciale 160 che unisce Carrosio e Voltaggio, la Lomellina tra Novi e Gavi, la strada di collegamento al Forte. Apparentemente sembra un elenco di strade, in realtà sono quelle maggiormente colpite da frane e lavori al punto da indurre gli automobilisti a pericolose gimkane e sterzate.

La prima strada è interessata dai lavori del Terzo Valico, con i camion che transitano numerose volte al giorno sugli stessi tratti di strada, aggiungendo danni su danni. La strada presenta numerosi rappezzi e in molti punti presenta buche e avvallamenti. Senza contare i numerosi rallentamenti a cui sono costretti ultimamente gli automobilisti, che vivono quotidianamente disagi. A causa dei lavori in vista della realizzazione dell’opera ferroviaria infatti, tra Carrosio e Voltaggio, ci sono ben tre semafori: il primo proprio in corrispondenza dell’inizio del tratto di strada dissestata, poco dopo l’inizio di Carrosio, e gli altri due sulla strada di collegamento.

Il percorso tra Novi e Gavi presenta due frane, con la seconda che crea un restringimento della carreggiata al quale bisogna prestare molta attenzione. Dopo le recenti manifestazioni e i numerosi eventi ancora in programma, l’attenzione viene nuovamente rivolta anche alla strada che collega Gavi al Forte, in gravi condizioni già da diverso tempo.

A Gavi poi è sempre aperta l’eterna diatriba che riguarda via Mameli. Molti residenti la vorrebbero chiusa al traffico, in modo da creare una zona in cui si possa camminare tranquillamente senza il rischio che i bambini (ma anche gli adulti) corrano pericolo, e stanno pensando a una raccolta firme. Altri vorrebbero invece togliere i parcheggi nel centro storico, causa di ingorghi al flusso di traffico. 
29/09/2014
Lucia Camussi - l.camussi@ilnovese.info

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa