Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

La città si prepara ai saldi...

Grande attesa per l'apertura della stagione estiva dei saldi. Come si organizza la città e il mondo del commercio? Con iniziative che coinvolgono i cittadini: non solo shopping, ma anche musica e animazione in centro
 Frenesia da shopping: niente paura. Come ogni anno il tanto atteso periodo dei saldi estivi sta arrivando. Si parte venerdì 1 luglio e per l'occasione anche la città di Alessandria non si è tirata indietro.
Numerose le iniziative tese ad incentivare l'acquisto di merce a prezzi super scontati, con possibilità di girare per il centro non solo durante le ore del giorno, ma anche la sera.
Tre sono, infatti, le aperture serali: da venerdì 1 luglio sino a domenica 3 i negozi del centro lasceranno "su le serrande" fino a mezzanotte. C'è chi potrà scegliere due serate su tre: è stato permesso, infatti, ai commercianti di scegliere anche solo le due giornate "clou", cioè venerdì e sabato, lasciando un po' di respiro ai commessi nella serata di domenica.
Parole di sostegno al mondo del commercio arrivano anche dall'assessore Gian Paolo Lumi: "Ritengo questo tipo di iniziative un chiaro segno della volontà e dello sforzo dei commercianti nel superare il periodo di crisi. Mi auguro, per questo, che l’apertura serale coinvolga i cittadini portandoli ad approfittare della prima occasione per acquisti scontati".
Le temperature estive unite alla possibilità di acquistare i "capi preferiti" a prezzo ribassato rappresentano un ottimo invito per i cittadini ad uscire e a far "vivere" la città. Proprio con questo obiettivo, la serata di sabato 2 luglio è stata pensata per coinvolgere la collettività e unire le "spese pazze" dei saldi con il mondo della cultura, della musica e dello spettacolo.
Una "notte rosa", dedicata sopratutto alle donne, che vedrà tre piazze del centro (piazza Marconi, piazza Santo Stefano e piazza della Libertà) impegnate in spettacoli, esibizioni, poesia e tanto divertimento, con la manifestazione "La città delle donne", organizzata dall'associazione "La città dei giovani" , in collaborazione con l'assessorato e la consulta Pari opportunità, l'assessorato al Commercio del comune di Alessandria e della Provincia e con il sostegno delle associazioni di settore come l'Ascom, la Confesercenti, l'Oadi e Alè Alessandria.
"Sinergia tra commercio e città" viene definita dall'assessore al Commercio Lumi. Di certo i saldi, oltre che un periodo di occasioni per i cittadini e di incremento delle vendite per i negozianti, sono sicuramente diventati un "fenomeno di massa", con tutte le conseguenze (positive e negative) che ne derivano.
E la crisi? Sicuramente ha influito nelle tasche dei cittadini, che infatti aspettano il periodo dei saldi per fare shopping. E il riscontro ce l'hanno anche i commercianti: sembra che le vendite durante "gli sconti" rappresentino il 30% delle vendite totali dell'anno.
Comunque sia, nessuno rinuncia anche solo a fare un "giretto" per curiosare...e non si sa mai che qualche cosa si porti a casa, di carino e a buon prezzo!
29/06/2011

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Mostra veri corpi al Centro Congressi Alessandria
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Uici, cinque posti letto per studenti fuori sede
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Sindacati in piazza contro il Governo: tagli inaccettabili alle pensioni
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Ex Simple Minds trascinatori della festa di Capodanno
Inaugurato il Bosco Rotariano
Inaugurato il Bosco Rotariano