Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Scuola, iscrizioni online: per chi non ce la fa c'è un servizio di aiuto

C’è tempo dal 16 gennaio al 6 febbraio per iscrivere i propri figli a scuola. Le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente online per tutte le classi iniziali dei corsi di studio. Per le famiglie prive di supporto informatico, le scuole metteranno a disposizione un servizio di aiuto
NOVI LIGURE – C’è tempo dal 16 gennaio al 6 febbraio per iscrivere i propri figli a scuola. Il termine per l’iscrizione degli alunni alle scuole dell’infanzia e alle prime classi delle scuole di ogni ordine e grado è infatti fissato a livello nazionale da una circolare emessa dal ministero dell’Istruzione.

Le iscrizioni dovranno essere effettuate esclusivamente online per tutte le classi iniziali dei corsi di studio (scuola elementare, secondaria media e secondaria superiore); sono escluse dalla procedura online le iscrizioni alla scuola dell’infanzia. Il sito web da utilizzare è www.iscrizioni.istruzione.it. Le famiglie possono già svolgere la fase di registrazione al portale, mentre le iscrizioni saranno possibili a partire dal giorno 16.
Per le famiglie prive di supporto informatico, le scuole metteranno a disposizione un servizio di aiuto: ci si potrà rivolgere alla scuola Pascoli di corso Italia, alla scuola Boccardo di via Ferrando Scrivia e alla scuola Zucca di via Verdi.

Alla scuola dell’infanzia possono iscriversi i bambini che abbiano compiuto o compiono il terzo anno di età entro il 31 dicembre 2017. Possono altresì essere iscritti i bambini che compiono i tre anni di età entro il 30 aprile 2018 (per questi ultimi l’ammissione alla frequenza è subordinata al rispetto di alcuni criteri).
Alla scuola elementare hanno l’obbligo di iscriversi i bambini che compiono i sei anni di età entro il 31 dicembre 2017. Per l’anno scolastico 2017/2018 possono inoltre iscriversi i bambini che compiono i sei anni di età entro il 30 aprile 2018.
Chi ha bisogno del servizio scuolabus, può rivolgersi all’ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Novi (tel. 0143 772234 o 772249) circa l’organizzazione del servizio e in particolare circa i percorsi attivi.
11/01/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Salernitana-Alessandria, il dopo partita
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 245: sul Monte Antola partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sentiero 200: sul Monte Giarolo partendo dalla val Borbera
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Sicurezza, immigrazione e disabilità: intervista all'assessore Alessandro Rolando
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Piazze affollate per gli eventi dell'estate alessandrina
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Monica Massone, il teatro e lo spettacolo Solo una vita
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione
Riccardo Bellini e Benedetta Pallavidino, vincitori del premio Ferrero 2015, parlano della nuova edizione