Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Gnocchetto: monumento per le vittime dell'attentato al treno

Sull'accelerato per Torino, partito prima del convoglio che doveva trasportare soldati tedeschi, morirono 17 viaggiatori. Domenica alla chiesa del Santissimo Crocifisso l'inaugurazione nel 71° anniversario
OVADA - Un omaggio a pieno titolo per le 17 vittime di uno degli eventi più tragici tra quelli riconducibili ai fatti della seconda guerra mondiale. Sarà inaugurato sabato prossimo al Gnocchetto, a partire dalle 15.00 presso la chiesa del Santissimo Crocifisso il monumento creato per ricordare il deragliamento del 27 febbraio del 1945 di cui quest’anno ricorre il 71° anniversario. Sulla linea ferroviaria Genova-Acqui, i partigiani organizzarono un attentato ad un treno, su cui dovevano trovarsi soldati tedeschi, che doveva giungere in località Santo Criste, verso le ore 19.30. Ma da Genova, per circostanze mai chiarite, venne fatto partire prima l’accelerato per Torino, carico di pendolari, che raggiungevano le famiglie sfollate in Piemonte.

Quando il treno giunse nel punto in cui erano stati allentati alcuni bulloni dei giunti delle rotaie, la motrice si staccò dalle vetture, la prima vettura ed il bagagliaio si rovesciarono e le altre vetture si inclinarono su un fianco. Il deragliamento ebbe luogo sul ponte che collega la galleria della Rocca con la galleria del Ciso, nella valle del Ritano del Cecio, sul confine con la Liguria. Oltre ai morti ci furono anche 23 feriti. “E’ doveroso – spiegano dal Comitato per la Iniziative di Frazione Gnoccheto - rivolgere un ringraziamento al sindaco di Belforte, che ha mantenuto la promessa fatta dal suo Comune molti anni fa. Ed un ringraziamento va anche rivolto all’ex sindaco di Ovada, Lorenzo Bottero, per aver mantenuto vivo il ricordo di questo tragico fatto. Si spera che, in futuro, vi sia anche la possibilità di realizzare una lapide che ricordi i caduti del Gnocchetto nelle due Guerre Mondiali”.

24/02/2016

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa