Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Società

Emergenza Kurdistan, evacuata l'area “adottata” dagli alessandrini

Crescente tensione in Iraq. Nei giorni scorsi è stata occupata l'area di Makhmura dove l'associazione Verso il Kurdistan aveva raccolto fondi per la realizzazione di un ospedale. Evacuati i profughi kurdi. L'associazione pronta a partire con nuovi aiuti umanitari
ALESSANDRIA – Notizie frammentarie, ma preoccupanti, dalla zona kurda dell'Iraq. L'allarme ancora una volta arriva dall'associazione Verso il Kurdistan, presieduta da Antonio Olivieri di cui fa parte anche Pro Natura che, ad Alessandria, ha il suo referente in Pierlugi Cavalchini.
Gli alessandrini dell'associazione sono stati, e sono tuttora, parte attiva nel portare solidarietà e aiuti umanitari. Solo lo scorso anno una delegazione, di cui facevano parte sia Olivieri che Cavalchini, è stata in quelle terre per consegnare direttamente la somma raccolta, circa 15 mila euro. “Sono serviti per acquistare il materiale, semplici pietre, con il quale realizzare un ospedale. La richiesta di una struttura è arrivata da un medico del luogo". E la causa era stata subito sposata dall'associazione. La zona sembra essere stata presa di mira dalle forze governative irachene. “Si tratta di un villaggio nato dal nulla, costruito casa per casa,pietra su pietra, dai profughi. Spesso il televisione – racconta ancora Cavalchini – giungono immagini di zone depresse, povere. In parte è così ma c'è tanta vita,vitalità, paesaggi magnifica. E gente aperta. Molti hanno studiato all'estero”.
Sono quindi andati in fumo gli aiuti portati dagli alessandrini? Non per questo l'associazione è intenzionata ad arrendersi. “Oggi, mercoledì, ci sarà un presidio a Milano per sensibilizzare l'opinione sul problema dei profughi, ora evacuati dalla zona. Domani, giovedì, ci riuniremo ad Alessandria per decidere nuove forme di aiuto, una raccolta fondi o di materiale che porteremo personalmente sul posto”, dice Olivieri.
Cavalchini spiega infatti come, spesso, gli aiuti si “perdano” strada facendo, passando di confine in confine, verso il lungo viaggio.
L'ospedale, “di cui per ora c'erano solo le fondamenta” continua Olivieri, avrebbe dovuto essere pronto per l'inaugurazione entro fine anno, ottobre o novembre. Era in programma un'altra visita degli alessandrini. “A questo punto non sappiamo se e quando andremo. Dipende dalla condizioni di sicurezza, ma il viaggio non è annullato”, precisa il presidente dell'associazione. Certo è che Verso il Kurdistan continuerà a fare la sua opera di denuncia, sensibilizzazione e a portare solidarietà al popolo kurdo.
Nel frattempo l'associazione lancia un appello per la raccolta fondi. Chi lo desidera può contribuire utilizzando le coordinate bancarie: IBAN IT79 F030 6910 4001 0000 0402
675 - Banca Intesa/San Paolo - intestato
all'Associazione Verso il Kurdistan - Causale: aiuti umanitari per la
popolazione del Campo di Makhmur - Sud Kurdistan (Nord Iraq)
20/08/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


StrAlessandria 2019
StrAlessandria 2019
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
'Canapa in Festival' a Borgo Rovereto, le immagini della prima edizione
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Albissola 3-0, le foto di Gianluca Ivaldi
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Maurizio Landini alla Festa d'Aprile
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale