Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

"Teen Spirit": al via il percorso di formazione in Youth Leading

Partecipazione attiva, progettazione, prevenzione, comunicazione, riattivazione, stili di vita sostenibili, ascolto attivo, mediazione dei conflitti, legalità ed educazione alla parità di genere: i moduli si terranno da gennaio ad aprile
ALESSANDRIA - Il Comune, Assessorato alle Politiche Giovanili, in collaborazione con l’Informagiovani (Asm Costruire Insieme), propone il percorso di formazione degli Youth Leader Teen spirit. Si tratta di diversi moduli incentrati su partecipazione attiva, progettazione, prevenzione, comunicazione, riattivazione, stili di vita sostenibili, ascolto attivo, mediazione dei conflitti, legalità ed educazione alla parità di genere.  I moduli, di una o due giornate si terranno da gennaio ad aprile. Il corso è rivolto a educatori, animatori, formatori, allenatori, scout, operatori di centri di aggregazione, coach, counselor, genitori, tutor, operatori Informagiovani, associazioni e appartenenti a gruppi informali.

“La rigenerazione di una città — spiega l’Assessore comunale alle Politiche Giovanili Vittoria Oneto — passa anche attraverso azioni che contribuiscono a creare una cultura collettiva nonché sulla possibilità di poterla trasmettere alle nuove generazioni. Questo corso per Youth Leader, unico nel suo genere, vuole offrire utili strumenti a chi opera con i giovani affrontando temi attuali e “difficili” ma che possono costituire un punto d’incontro intergenerazionale. Il corso, così come le altre azioni di riqualificazione, rappresenta anche lo sforzo dell’Amministrazione Comunale nella progettazione al fine di attirare risorse sul territorio”.

Questo il programma completo:

1. Start me up - La riattivazione dei giovani attraverso la ricerca del lavoro: la ricerca del lavoro, la definizione del proprio obiettivo professionale, la ricerca informativa e il bilancio di competenze per progettare futuro e valorizzare “l’essere giovani”, a cura di Marianna Buscaglia e Chiara Pinguello, esperte di ricerca attiva del lavoro e trainer Job Club - Informagiovani. Venerdì 20 gennaio dalle 15 alle 17m30 nella sala Bobbio della Biblioteca Civica.

2. Follow me - La comunicazione social con i giovani: Facebook, LinkedIn, Twitter, Snapchat, Instagram... tra insidie e opportunità per scoprire i mezzi di comunicazione più amati dai giovani. A cura di Massimo Benedetti, storytelling specialist e social media manager. Giovedì 26 gennaio dalle 15 alle 18 nella sala Bobbio della Biblioteca Civica.

3. Hands clean - Come riconoscere le diverse forme di violenza domestica e come agire: la cultura della non violenza e della parità di genere nel lavoro con i giovani, per promuovere la consapevolezza sugli stereotipi e pregiudizi sviluppando capacità critica, a cura di Me.dea Onlus Alessandria. Giovedì 9 febbraio dalle 14 alle 18 nella sala Bobbio della Biblioteca Civica.

4. Give peace a chance - La gestione dei conflitti nel lavoro con i giovani: l’ascolto attivo, la relazione, la mediazione come veicoli di crescita personale nel gruppo dei pari e nel rapporto giovani – adulti. A cura di Cristiano Reposo, counselor, mediatore familiare e formatore. Venerdì 24 febbraio dalle 14 alle 18 all Centro Umanistico.

5. People have the power - L’ascolto del gruppo: pomeriggio di formazione finalizzata ad apprendere strumenti di ascolto per gestire le dinamiche di gruppo, per conoscere meglio i ragazzi, educare alla cittadinanza attiva, e saper costruire il gruppo. A cura di Sara Bosatra, psicologa del ciclo di vita specializzata in psicologia clinica, attualmente in formazione presso l'Istituto di psicoterapia espressiva Ipse di Bologna. Venerdì 10 marzo dalle 15 alle 18 all'Associazione Cultura e Sviluppo.

6. We don’t talk anymore?: come parlare (e fare prevenzione) con i ragazzi, tra media, life skills e relazione. A cura di Cecilia Forti e Bruno Nosenzo, Gruppo Prevenzione Ser.D. – Dipartimento di Patologia delle Dipendenze AslAl. Martedì 28 marzo dalle 15 alle 18 nella sala Bobbio della Biblioteca Civica.

7. Do the right thing!: incontro informativo sugli strumenti didattico-educativi per la promozione della cultura della legalità. A cura dell’Associazione Parcival di Alessandria. Martedì 11 aprile dalle 15 alle 18 nella sala Bobbio della Biblioteca Civica.

L’Iniziativa è co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ed inserita nell’ambito del progetto Nuove(Ri)Generazioni Urbane promosso dall’Anci.  Per partecipare è necessaria l’iscrizione. Contributo d’iscrizione a tutti i moduli 25 euro, per ogni singolo modulo 5 euro.

Per informazioni:
Informagiovani Alessandria, portici del Palazzo Comunale - piazza della Libertà 1 – Alessandria
N° verde 800116667
informagiovani@asmcostruireinsieme.it
www.informagiovani.al.it
Facebook Informagiovani Alessandria
10/01/2017

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook

Cremonese-Alessandria 1-0. Il post partita
Cremonese-Alessandria 1-0. Il post partita
Cremonese-Alessandria 1-0. Il post partita
Cremonese-Alessandria 1-0. Il post partita
Gavi, trovato morto nel furgone
Gavi, trovato morto nel furgone
A Barcellona la manifestazione pro migranti
A Barcellona la manifestazione pro migranti
Il fantastico mondo delle drag queen
Il fantastico mondo delle drag queen
Scuola e Mobilità, il punto con Uil Informa
Scuola e Mobilità, il punto con Uil Informa
Como-Alessandria 2-1. Il post partita
Como-Alessandria 2-1. Il post partita
'You will not be a slave for ever'
'You will not be a slave for ever'
Uil presenta il corso sull'obesità infantile
Uil presenta il corso sull'obesità infantile
Alessandria-Piacenza 1-0. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Piacenza 1-0. Le foto di Gianluca Ivaldi