Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

Ecorienteering, una gara per differenziare

Martedì 6 maggio gli studenti delle medie saranno coinvolti in una gara di ecorienteering organizzata dal Consorzio Servizi Rifiuti, che si svolgerà per tutto il centro cittadino
NOVI LIGURE - Il Consorzio Servizi Rifiuti del novese, tortonese, acquese ed ovadese, e la Srt Spa organizzano per quest’anno un ricco calendario di attività di comunicazione e formazione ambientale per promuovere la raccolta differenziata. Per coinvolgere i ragazzi delle scuole verranno realizzate quattro giornate evento nel mese di maggio dedicati agli alunni delle classi delle scuole medie. Nella giornata di martedì 6 maggio sarà il turno dei ragazzi di Novi.

Dalle 9.00 alle 13.00 gli studenti saranno coinvolti in una gara di ecorienteering che si svolgerà per tutto il centro cittadino. Di cosa si tratta? Di una competizione dove per la prima volta si abbina la pratica sportiva dell'orienteering e le competenze acquisite nella corretta gestione e separazione dei rifiuti urbani, nel palcoscenico naturale dei centri storici e parchi cittadini. L’appuntamento si ripeterà anche per gli alunni di Acqui Terme, Tortona e Ovada nelle giornate del 7, 8 e 9 maggio.

Gli alunni per l’occasione indosseranno magliette da gara colorate con un messaggio rivolto a tutta la popolazione: “Non differenziare nuoce gravemente alla salute”. Il necessario supporto professionale, con cronometristi ed ufficiali di gara, sarà assicurata dalla Fiso (Federazione Italiana Spo a Sport Orienteering).

L'arrivo di ogni gara è previsto nel cuore del centro storico dove verrà servito un ristoro sostenibile a cura degli Istituti scolastici alberghieri del territorio. I trofei, prodotti dall'Istituto Artistico “Jona Ottolenghi” di Acqui Terme, saranno realizzati con materiale riciclato. All'arrivo sarà inoltre presente anche un punto facebook con fotografo professionista che posterà le foto dell'evento sulla pagina “pensadifferenziato”. Il fine è insegnare agli alunni l'importanza della raccolta differenziata attraverso lo sport.

 
29/04/2014

Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus

Facebook


Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Centri sportivi: dalla Giunta la proposta per la ricerca di un partner privato
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Alessandria-Arezzo 2-3. Le foto di Gianluca Ivaldi
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Inaugurato il nuovo laboratorio di chimica organica all'Istituto 'A.Volta'
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Viaggio nel mondo della sicurezza con l'Ispettorato del Lavoro di Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Da Osaka ad Alessandria
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Bimbi in maschera e dolci sorprese per il Carnevale
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: le premiazioni
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Carnevale al Cristo: la sfilata in corso Acqui
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Case vuote, persone senza casa
Case vuote, persone senza casa